Virgilio Sport

La nuova Champions fa ricchi tutti, quanto vale e come cambia il sorteggio

Nuove modalità di sorteggio e niente più palline, montepremi stile Superlega e classifiche rivoluzionate: tutte le novità della prossima Champions

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

C’è grande e legittima attesa per il nuovo format della Champions League che prenderà il via nella prossima stagione, ma cosa cambierà rispetto al passato? Ci saranno ricchi montepremi, con l’aumento di club che parteciperanno alla competizione, e suddivisioni anche in base al market e ranking storico delle squadre. Ma le novità non sono finite qui: cambiano anche le modalità di sorteggi e presto potremmo dire addio alle palline da estrarre con il nome delle squadre al loro interno. Per il nuovo format della Champions è previsto, infine, anche un altro ed ulteriore sorteggio rispetto all’attuale edizione. Scopriamo tutte le novità comunicate dalla UEFA, come si legge su Calcioefinanza.

La UEFA aumenta il montepremi per la nuova Champions League

La UEFA ha svelato sui propri siti ufficiali il dettaglio dei premi che saranno distribuiti ai club che prenderanno parte al nuovo format: oltre 2,4 miliardi di euro ai club partecipanti. Anche i meccanismi di distribuzione sono stati rivoluzionati: bonus legati ai risultati, la sezione relativa a market pool e il ranking storico. E’ previsto un nuovo bonus legato alla classifica della prima fase: ogni club riceverà una somma basata sulla sua classifica finale nel girone. L’importo totale disponibile per il bonus sarà diviso in 666 quote uguali. Il valore iniziale di ogni quota sarà di 275mila euro. La squadra con la classifica peggiore (ultimo posto) riceverà una quota pari a 275mila euro.

Ricordiamo che il nuovo format di Champions League 2024/25 prevede l’aumento dei club partecipanti da 32 a 36, un girone unico con otto partite a squadra, tutte con avversarie diverse e l’aggiunta dei playoff prima degli ottavi di finale.

Classifica nuova Champions, le novità nei bonus per i risultati

Non ci saranno solamente le vittorie o i pareggi nel conteggio economico dei montepremi: la squadra con la classifica più alta riceverà 36 quote. Eventuali risparmi derivanti dai pareggi nella fase a gironi aumenteranno in proporzione il valore iniziale delle quote distribuite per ogni posizione. Arrivare al primo o all’ultimo posto porta quindi con sé una differenza di quasi 10 milioni di euro (ossia pari alla cifra che attualmente viene erogata per il passaggio agli ottavi di finale) e in più ci sarà anche il premio per la qualificazione agli ottavi che varrà altri 11 milioni, mentre per chi si qualificherà agli spareggi ci sarà un premio da un milione di euro.

Come funzionerà il sorteggio per la nuova Champions 2024/25

Partendo dalla prima fase, un sorteggio, che potrebbe essere condotto digitalmente (senza più palline), determinerà gli accoppiamenti per la fase a girone unico. I 36 club sono divisi in quattro urne di nove club ciascuna. Le urne sono composte in base alle classifiche dei coefficienti dei club stabilite all’inizio della stagione tramite ranking e con il detentore del titolo di Campione d’Europa testa di serie del gruppo 1.

Gli avversari di ogni squadra, così come chi gioca in in casa o in trasferta, sono determinati mediante sorteggio. Ogni squadra viene abbinata a due avversari da ciascuna delle quattro urne e gioca contro un avversario da ogni urna in casa e con l’altro in trasferta. In linea di principio, le squadre della stessa associazione non possono essere sorteggiate l’una contro l’altra e ogni squadra può giocare contro un massimo di due avversari provenienti da qualsiasi altra associazione.

Dalla prossima stagione le 24 squadre rimaste in gioco conosceranno da subito il loro potenziale percorso: per quanto riguarda la fase a eliminazione diretta, con il nuovo format è previsto un solo ed ulteriore sorteggio (attualmente i sorteggi proseguono fino ai quarti di finale quando poi si formano anche le coppie per le semifinali) che servirà a comporre il tabellone tennistico fino alla finale.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...