,,

Virgilio Sport

Laver Cup, l'ultima volta dei Big Three: l'abbraccio Djokovic-Federer

A Londra il torneo che segnerà la fine della carriera dello svizzero vedrà Roger in squadra insieme a Nadal e al serbo, che ammette: "Ci sarà da commuoversi".

21-09-2022 09:20

Laver Cup, l'ultima volta dei Big Three: l'abbraccio Djokovic-Federer Fonte: Getty Images

Testimone di un momento storico. E commovente. Questo il “destino” che attende Novak Djokovic, che al termine di una stagione piena di difficoltà, che lo ha visto conquistare uno Slam, Wimbledon, ma anche perdere la leadership del ranking ATP, assisterà dal campo all’addio al tennis di Roger Federer.

Il fuoriclasse di Basilea ha annunciato che la quinta edizione della Laver Cup in programma dal 23 al 25 settembre alla O2 Arena di Londra, sarà l’ultimo torneo della propria carriera. Per l’occasione l’Europa schiererà la miglior formazione possibile, con i Big Three insieme per l’ultima volta: oltre a Djokovic e Federer ci sarà infatti anche Rafa Nadal, insieme a Andy Murray, Matteo Berrettini e a Casper Ruud, numero 2 del mondo battuto nella finale degli US Open da Carlos Alcaraz, nuovo numero 1 del ranking, ma assente.

Dall’altra parte, nel Resto del Mondo ci saranno Felix Auger-Aliassime e gli statunitensi John Isner e Taylor Fritz, avversari dell’Italia nel quarto di finale della Coppa Davis a novembre.

Intervistato appena arrivato a Londra, Djokovic, che ha subito salutato calorosamente e abbracciato Federer, ha parlato delle proprie emozioni in vista di un torneo il cui valore sarà più simbolico che tecnico: “Sono emozionato, per Federer ci saranno tanti momenti commoventi, fuori e dentro il campo. Essere in squadra con Roger, Rafa ed Andy sarà un’occasione unica”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...