Virgilio Sport

Lecce-Fiorentina 1-1: Ceesay illude, Kouamè pareggia il conto. Le pagelle

Il monday night della decima giornata termina con Lecce-Fiorentina, finita in parità 1-1 in un match equilibratissimo

17-10-2022 23:40

Il Monday Night della decima giornata di Serie A ha proposto un ottimo Lecce-Fiorentina, terminato 1-1 grazie alle reti di Ceesay per i salentini e Kouamè per i Viola.

Lecce-Fiorentina: nel primo tempo assolo salentino

Il match prende il via con un Lecce propositivo in avanti e Fiorentina con un baricentro più basso rispetto alle ultime partite. Al 10′ prima occasione per i viola con Baschirotto e Falcone che intervengono in contemporanea sul pallone lasciando la porta sguarnita, con gli attaccanti della squadra di Italiano che non riescono ad intervenire in tempo. Al 22′ risposta del Lecce con Ceesay che manda di poco a lato di testa un pallone crossato in area da Banda al termine di un’azione costruita bene sulla sinistra dalla formazione di Marco Baroni. Al 38′ arriva anche il gol dei viola con Cabral: il brasiliano viene pescato in fuorigioco dal VAR che annulla. Al 42′ invece arriva il gol del Lecce con Ceesay, una azione fantastica di Gonzalez sulla sinistra che salta il diretto avversario e mette una palla nel mezzo dove il 77 giallorosso brucia Igor sull’anticipo.

Lecce-Fiorentina: nel secondo tempo la riprende Kouamè

Il pareggio della Fiorentina arriva in apertura di secondo tempo, al 48′ grazie a Christian Kouame. L’ivoriano stacca benissimo di testa superando Falcone grazie ad un assist di Cabral su giocata di Gonzalez. Al 52′ ancora Lecce pericolosissimo sull’asse Strefezza-Ceesay. L’italoargentino va via sulla fascia destra e serve in area il 77 giallorosso: colpo di testa di poco fuori. Al 70′ la Fiorentina arriva alla conclusione con Martinez Quarta dai 20 metri: Falcone salva tutto con una grande deviazione. Sul piatto delle occasioni le squadre si portano a casa un tempo ciascuna. Al Lecce il primo, ai viola il secondo. Manca, però, la concretizzazione a rete. Tanta produzione offensiva ma pochissima incisività.

Lecce-Fiorentina: tabellino

Marcatori: 43’ p.t. Ceesay (L), 3’ s.t. Kouame (F)

Assist: 43’ p.t. Gonzalez (L), 3’ s.t. Cabral (F)

Lecce (4-3-3): Falcone; Baschirotto, Pongracic, Umtiti (44’ s.t. Gendrey), Gallo; J. Gonzalez (44’ s.t. Helgason), Blin, Askildsen (24’ s.t. Bistrovic); Strefezza (44’ s.t. Oudin), Ceesay, Banda (29’ s.t. Di Francesco). All. Baroni

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Dodò, Martinez Quarta, Igor (14’ s.t. Milenkovic), Biraghi; Bonaventura, Mandragora (14’ s.t. Duncan), Barak; N. Gonzalez, Jovic (7’ p.t. Cabral), Kouamé (37’ s.t. Ikonè). All. Italiano
Arbitro: Massimi di Termoli

Ammoniti: 15’ p.t. Madragora (F), 27’ p.t. Koumè (F), 40’ p.t. Blin (L), 5’ s.t. Terracciano (F), 12’ s.t. Strefezza (L), 15’ s.t. Umtiti (L), 43’ s.t. Martinez Quarta (F), 45’ + 3’ s.t. Gallo (L)

Espulsi: 45’ + 5’ s.t. Gallo (L).

Lecce-Fiorentina: pagelle

Baschirotto 5,5 – Torna di nuovo in fascia dopo aver impressionato da centrale. Qualche problema di intesa con Falcone, si perde Kouamè sul pareggio.

Ceesay 6,5 – Non solo finalizzatore, ma anche a disposizione per la difesa: spizza per i compagni, attacca la profondità. Fallisce la prima grande occasione, non la seconda.

Kouame 7,5 – Nella ripresa al primo pallone trova subito la rete del pareggio e chiude, ancora una volta, su una ripartenza pericolosissima dei padroni di casa. Il migliore dei viola

Martinez Quarta 6,5 – Una chiusura mirabolante su Ceesay nel primo tempo. Nel secondo gestisce il traffico, sino a da concedersi un tiro potente dai 20 metri che impegna Falcone in una deviazione complicatissima.

Lecce-Fiorentina 1-1: Ceesay illude, Kouamè pareggia il conto. Le pagelle Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Roma - Torino
Fiorentina - Lazio

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...