Virgilio Sport

Roma, la richiesta alla Lega fa rumore dopo la qualificazione alla semifinale di Europa League

Il club giallorosso ha inoltrato una richiesta precisa alla Lega legata ai calendari in vista delle coppe: "Non favorite il Bayer Leverkusen"

Pubblicato:

Neanche il tempo di festeggiare e la Roma ha già messo nel mirino la doppia semifinale di Europa League contro il Bayer Leverkusen, in programma per il 2 (andata) e il 9 (ritorno) maggio. Una sfida dura contro l’unica squadra imbattuta nei top cinque campionati. Ma i giallorossi vogliono farsi trovare pronti, per cercare di replicare il percorso della scorsa stagione e volare all’Aviva Stadium di Dublino. Ma c’è un piccolo ostacolo che ha messo in allerta la società. Quale? Il recupero degli ultimi minuti del match contro l’Udinese.

Roma, la lettera alla Lega: c’entra il match con l’Udinese

Il calendario è molto fitto e trovare una data per incastrare un recupero è molto complicato. Non è stato ancora trovato il giorno per il match dell’Atalanta contro la Fiorentina, non disputato per il malore e poi tragica morte di Joe Barone e molto probabilmente potrebbe slittare anche a fine campionato, visto il percorso della Dea in Europa League e in Coppa Italia.

La Roma vorrebbe lo stesso trattamento per giocare l’ultima parte della sfida contro l’Udinese, sospesa per il malore di Ndicka. Dalle prime voce di corridoio sarebbe venuto fuori un primo giorno utile per incastrare i venti minuti contro i friulani: il 25 aprile. Opzione però che non piace ai giallorossi, che stando al Corriere dello Sport, avrebbero inoltrato una richiesta alla Lega.

Roma, la richiesta alla Lega

La richiesta della Roma è chiara: “Non favorite il Bayer Leverkusen”. I capitolini sarebbero contrari ad incastrare il recupero contro l’Udinese tra i big match con il Bologna, il Napoli e poi appunto il primo round della semifinale di Europa League in programma il 2 maggio allo Stadio Olimpico. E si troverebbe così a giocare tre sfide importanti in poco più di una settimana. Il club spera di poter affrontare i tedeschi senza nessun handicap e al massimo delle forze.

Per questo motivo la società avrebbe inviato ieri sera una lettera alla Lega Serie A, nello specifico al presidente Lorenzo Casini, all’amministratore delegato Luigi De Siervo e all’Head of Competitions and Operations Andrea Butti per disputare la sfida contro i friulani lo stesso giorno di Atalanta-Fiorentina, per garantire anche una migliore preparazione in vista del match contro la corazzata di Xabi Alonso e per una maggiore trasparenza alla lotta per un posto Champions. Una scelta che per i giallorossi favorirebbe tutta la filiera del calcio italiano, anche i broadcaster.

Il precedente citato dalla Roma

La Roma per cercare di convincere la Lega avrebbe citato anche un precedente di un rinvio slittato rispetto alla prima data disponibile: Juventus-Napoli del 23 dicembre 2020, posticipata addirittura al 7 aprile 2021. I giallorossi sperano nella comprensione dei vertici del calcio italiano. Ora la palla passa a Casini.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...