Virgilio Sport

Libertà di scelta in serie A: lo sfogo di Sansone scuote i social

A pochi giorni dall'obbligo del super green pass, è polemica sui vaccini ai calciatori. Il bolognese scrive un messaggio di fuoco su Instagram.

03-01-2022 11:13

Sembrava che tutto potesse essere lasciato alle spalle, invece il Covid torna a fare prepotentemente capolino nel calcio italiano. In seguito all’impressionante aumento dei contagi la serie B ha disposto il rinvio delle due giornate in programma a fine dicembre, la serie C ha invece rinviato al 2 febbraio la giornata in programma il 9 gennaio 2022. Turno rinviato a febbraio anche per la massima serie di calcio a 5. E in serie A? Niente rinvii, si va avanti senza tentennamenti. Del resto, non è la prima volta che la Lega fa spallucce. Ma è polemica sui vaccini.

La Roma è in pressing sul “titolarissimo” no vax

Dal prossimo 10 gennaio, infatti, per giocare sarà obbligatorio il super green pass. Il semplice tampone negativo non basterà più e chi non ha ancora provveduto a vaccinarsi sarà costretto a farlo, pena il taglio dello stipendio. Situazione delicatissima alla Roma, dove è scoppiato un piccolo focolaio Covid e dove Mourinho e Pinto stanno provando da due giorni a convincere un “titolarissimo” a vaccinarsi. Il nome è top secret, il Messaggero scrive solo che si tratta di un giocatore “fondamentale per la squadra e nello spogliatoio”.

Diritti umani e libertà di scelta, Sansone si sfoga 

Il Bologna invece i suoi “problemi” li ha già risolti. Come riporta il Corriere della Sera, erano tre i calciatori no vax nella rosa dei rossoblu. Erano, perché adesso – spinti dalla società – si sono vaccinati tutti. Ma con il magone e con i nervi a fior di pelle. Nicola Sansone, pur senza nominare i vaccini, si è sfogato su Instagram: “Viviamo in un mondo di m… dove i diritti umani non contano un c…!!! Non esiste più la libertà di scelta!!!”.

Vaccini, il messaggio di Sansone divide i social

Applausi e critiche al messaggio del bolognese. Andrea è pungente: “Sansone vorrai dire piuttosto: la libertà di finire in terapia intensiva”. Sara invece è con l’attaccante del Bologna: “È l’ora di svegliarsi, onore al calciatore e all’uomo”. ChristianWrong rivolge un appello: “Fate qualcosa in campo per fare aprire gli occhi alle persone!!! Noi saremo con voi a supportarvi”. Maria lo invita piuttosto a cercar squadra in un campionato straniero: “Sansone del Bologna dovrebbe andare a giocare in Afghanistan, giusto per capire il concetto di diritti umani non rispettati”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...