Virgilio Sport

Lite Spalletti-giornalisti, ecco cosa è successo

Duro attacco della Gazzetta dello Sport, ma alla base ci sarebbe un equivoco

03-04-2019 10:17

Lite Spalletti-giornalisti, ecco cosa è successo

Non è un momento sereno per l’allenatore dell’Inter. L’annuncio a sorpresa di Spalletti su Icardi (giocherà titolare stasera contro il Genoa) ha subito lasciato il posto alla polemica scoppiata fra la Gazzetta dello Sport ed il timoniere nerazzurro. Il famoso quotidiano sportivo in un editoriale del suo direttore Andrea Monti ha preso di mira Spalletti, per alcune frasi dette nella conferenza stampa dove si è lamentato dei giornalisti, forse di uno in particolare.

A muso duro – Nel suddetto editoriale Monti scrive: “Ieri, di fronte a una nutrita platea di giornalisti, il nostro si è esibito in un attacco frontale a un misterioso (si fa per dire) «Stoppa», o «la stoppa», e al quotidiano su cui scrive, accusandoli di fare cattiva informazione per partito preso con il solo scopo di danneggiare l’Inter e chi la allena”. Secondo la Gazzetta si tratta di un chiaro riferimento al giornalista Stoppini, reo di aver criticato il tecnico dopo l’ultima uscita televisiva sul caso Icardi e di conseguenza immediatamente difeso da Monti.

La giustifica – Secondo fonti nerazzurre Spalletti avrebbe si attaccato il mondo dell’informazione ma nessuno in particolare. Parlando della «Stoppa» si sarebbe riferito al ciarpame, alla spazzatura, non ad una persona. L’allenatore dunque non avrebbe fatto un commento ad personam ma più in generale. Ad ogni modo anche questo episodio non fa altro che gettare benzina sul fuoco, con la permanenza di Spalletti sulla panchina dell’Inter che oramai è sempre più improbabile.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...