Virgilio Sport

Lite Spalletti-Maldini ad alta tensione: cosa è successo negli spogliatoi, il retroscena

Lo scontro nell’intervallo di Napoli-Milan: in un video che circola sul web il battibecco sarebbe stato scatenato da Leao, ma il tecnico azzurro ha dato un’altra spiegazione 

03-04-2023 12:44

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Della serata da incubo del Napoli contro il Milan rimarrà anche il battibecco nell’intervallo della gara tra Luciano Spalletti e Paolo Maldini: un confronto ad alta tensione di cui ha parlato anche il tecnico degli azzurri nel post-gara, ma sulla cui origine sembrano esserci due versioni differenti.

Napoli-Milan, lite Spalletti-Maldini nell’intervallo

Al fischio finale del primo tempo di Napoli-Milan, rientrando negli spogliatoi Luciano Spalletti ha avuto un battibecco con Paolo Maldini. Dalle prime ricostruzioni, e a giudicare anche da un video che ha subito fatto il giro del web, pareva che Maldini fosse intervenuto in difesa di Rafael Leao, rimproverato da Spalletti per l’esultanza dell’1-0 ritenuta irrispettosa da parte dell’allenatore toscano. Nel video si vedono Maldini e Spalletti parlarsi guardandosi male, con il dirigente che chiude la lite con una frase provocatoria: “Mister sei nervoso, ma hai vinto il campionato, che c… vuoi”.

Lite Spalletti-Maldini, la versione dell’allenatore

Interrogato sull’episodio nella conferenza post partita, Spalletti ha dato un’altra versione della lite avvenuta con Maldini. Il tecnico del Napoli ha spiegato di non aver gradito il fatto di essere stato interrotto dal dirigente rossonero mentre discuteva con l’arbitro Rapuano.

“Non è successo nulla – ha spiegato Spalletti – io ho chiesto spiegazioni a Rapuano sull’ammonizione di Lobotka. Lui (Maldini, ndr) è passato sbracciando come dire che mi lamento sempre, quando durante la partita la nostra panchina è stata seduta, Pioli invece è stato anche richiamato dall’arbitro. Il fatto che mi parlasse sopra mentre discutevo col direttore di gara non mi è piaciuto, è stata una cosa antipatica, ma lui è Paolo Maldini… Comunque da parte mia non c’è nulla”.

Lite Spalletti-Maldini, le reazioni dei tifosi di Napoli e Milan

Il battibecco tra Spalletti e Maldini ha ovviamente provocato la reazione dei tifosi di Napoli e Milan sui social network. “Maldini fa il mafioso con Spalletti e tutti a dargli ragione!”, accusa il partenopeo MisterMax. “Maldini dovresti portare rispetto ed evitare di intrometterti, anche perché al ragazzino Leao, qualcuno deve pur insegnare le buone maniere”, gli fa eco Gamisou.

“Spalletti è il solito arrogante. Quando perde, perde anche quell’ultimo alito di eleganza che gli rimane. Figure come quella di ieri sera sono nella normalità”, scrive invece il rossonero Franco, che attacca l’allenatore del Napoli. “Spalletti dovrebbe cercare di essere coerente, quando stravince può permettersi di prendere in giro gli avversari e quando perde vuole il rispetto”, aggiunge Giambo. “Maldini ha difeso Leao perché Spalletti voleva innervosire il giocatore. Una tattica che non ha funzionato”, la spiegazione di Shiny.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Udinese

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...