,,
Virgilio Sport SPORT

Livorno shock, Spinelli svincola 18 giocatori

Il presidente del Livorno Spinelli ha annunciato che non rinnoverà i contratti dei giocatori in scadenza, Filippini dovrà pescare dalla Primavera.

Una decisione senza precedenti getta il Livorno in acque movimentate: dopo l’ultima sconfitta subita ieri sera in casa contro il Venezia, il presidente Spinelli ha deciso di non rinnovare i contratti dei 18 giocatori in scadenza di contratto.

Il vulcanico presidente del club toscano ha dunque deciso di svincolare buona parte della rosa livornese: sono ben 18 infatti i giocatori in scadenza al 30 giugno 2020, da domani dunque mister Filippini avrà a disposizione soltanto 8 membri della squadra.

L’allenatore dovrà dunque attingere a piene mani dalla Primavera del club per poter concludere una stagione che vede la formazione toscana all’ultimo posto in Serie B e ormai distante ben dodici punti dalla zona play-out.

Queste le parole del patron ai microfoni della stampa:

“Nella giornata di oggi andranno via tutti quei giocatori che hanno gli accordi in scadenza. Ormai siamo in Serie C, prorogarli sarebbe stato solo uno spreco di denaro. Dopo la sconfitta di ieri è inutile pensare ancora alla salvezza. I giocatori per terminare la stagione comunque non ci mancano. Filippini terminerà la stagione, poi vedremo cosa accadrà”.

OMNISPORT | 30-06-2020 16:18

Livorno shock, Spinelli svincola 18 giocatori Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...