Virgilio Sport

Locatelli attratto dall'estero: "I treni passano una sola volta"

Il centrocampista del Sassuolo si dice aperto a un'esperienza fuori dall'Italia: "Il PSG è un top club. Vedere Verratti, Kean e Florenzi a quei livelli fa venire voglia".

Pubblicato:

Locatelli attratto dall'estero: "I treni passano una sola volta" Fonte: Getty Images

E’ una delle stelle più splendenti del Sassuolo di De Zerbi e della Nazionale di Roberto Mancini, con cui si appresta a prendere parte agli Europei: Manuel Locatelli non è più l’acerba promessa dei tempi del Milan che non ha avuto la pazienza di aspettarlo, ed ora per lui suonano forti le sirene dei top club europei.

Proprio un’esperienza oltre i confini italici rientra nei piani del centrocampista che, intervistato da ‘L’Equipe’, si è detto molto affascinato dalla prospettiva di cambiare Paese e dallo stesso PSG, in cui si è sviluppata una vera e propria colonia di italiani: “Sono aperto ad un’avventura all’estero, certi treni non passano due volte. Vedere Verratti, Kean e Florenzi a quei livelli fa venire molta voglia. Il PSG è un top club, poi ci sono anche Neymar e Mbappé che ritengo essere tra i primi cinque giocatori al mondo. Parigi, inoltre, è una città molto bella”.

Insomma, un colpo di scena estivo con tanto di cambio di casacca potrebbe davvero interessare Locatelli: “Al Sassuolo sarò sempre grato, ha creduto in me quando gli altri dubitavano sulle mie doti. Ma sappiamo qual è la cosa migliore per questa estate, una scelta che potrebbe farmi rimanere in Italia oppure volare all’estero”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...