Virgilio Sport

Marcel Jacobs: quando torna in Pista? Ecco gli obiettivi

La sua prima uscita del 2023 potrebbe essere in Francia o Polonia

Pubblicato:

Luna di miele terminata, adesso Marcel Jacobs, dopo il viaggio di nozze tra Maldive e Bali insieme alla sua Nicole Daza, è pronto per tornare in pista. Anzi lo ha già fatto nei giorni scorsi, come testimoniato, come sempre, sui suoi canali social. Dopo una stagione di alti e bassi l’azzurro ha nuovi stimoli ed obiettivi.

I prossimi obiettivi di Marcell Jacobs

L’annata agonistica di Jacobs si è conclusa con la vittoria all’Europeo di Monaco nei 100 metri. Un epilogo dolce dopo un anno complesso fatto di tanti infortuni e momenti no. Il velocista lombardo, non corre così proprio dalla scorso agosto e da quella gara. Gli obiettivi però sono chiari, come ha spiegato in un’intervista a Corriere dello Sport.”Nemmeno in luna di miele ho messo su peso: sono pronto a ripartire verso un’altra stagione ricca di appuntamenti. Verso l’unico titolo che ancora mi manca, quello iridato dei 100. Da oggi si fa sul serio, tra quattro mesi ci sono gli Europei Indoor a Istanbul e poi c’è il Mondiale di Budapest: è l’unico titolo che ancora manca alla collezione”.

Quando torna a gareggiare l’azzurro?

In viste degli obiettivi ci si domanda così quando rivedremo in gara il campione olimpico di Tokyo 2020. Fino a dicembre, stando alle ultime, dovrebbe allenarsi a Roma e poi passare a un ritiro al caldo, come fatto negli ultimi anni in una località tra Canarie, Dubai o Sudafrica. In pista lo rivedremo per la stagione indoor, dato che è campione in carica, europeo e mondiale sui 60 metri. Coach Camossi ha fatto anche una prima ipotesi: “Probabilmente la prima uscita potrà essere in Francia o in Polonia”.

Non solo 100, Jacobs proverà i 200

Non ci sono solo i 60 metri indoor o i 100 metri ma proverà, come avrebbe voluto fare quest’anno anche i 200 metri, insediando così, anche su questa distanza, il compagno di staffetta Filippo Tortu. Già nel 2022 avrebbe dovuto incrementare le uscite sui 200 ma i continui problemi fisici hanno bloccato i piani del nativo di El Paso. A settembre a un evento del suo sponsor Nike aveva detto: “L’obiettivo è correre uno o due 200 metri per divertimento, per poi fare entrambe le gare agli Europei 2024″.

Marcel Jacobs: quando torna in Pista? Ecco gli obiettivi Fonte: Getty images

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...