Virgilio Sport

Marelli fa chiarezza su rigore negato alla Fiorentina,polemica sul web

L'ex arbitro comasco alla moviola rivede l'episodio più discusso di Juventus-Fiorentina che poteva cambiare la partita

Pubblicato:

C’era molta attesa per la prova del giovane Sozza, mandato da Rocchi ad arbitrare una gara di prima fascia come Juventus-Fiorentina. Quasi tutti hanno promosso il fischietto di Seregno anche se non sono mancate le polemiche. La Fiorentina si è lamentata per un rigore non concesso per mani di Danilo e per la mancata espulsione per simulazione di Chiesa già ammonito mentre tutti sembrano d’accordo sul rosso a Milenkovic.

Per Marelli giusto non concedere il rigore alla Fiorentina

Anche Luca Marelli promuove Sozza e in merito al rigore reclamato dalla squadra viola per un tocco di mano di Danilo, spiega: “Danilo tocca nettamente il pallone col braccio sinistro. Il concetto di aumento del volume corporeo viene male interpretato: si pensa che solo il fatto che il braccio sia largo significhi aumento del volume. In realtà il volume può essere aumentato anche lateralmente. In questo caso, se il pallone fosse finito sul suo corpo, per questo non c’è stata review. Questi sono rigori che non vanno mai fischiati. Questo è un contatto non punibile, non è rigore”.

Tifosi divisi sui social tra proteste e vittimismo

Fioccano le reazioni e il popolo del web si spacca in due. C’è chi scrive: “Marelli il volume è il volume non si può interpretare. Altrimenti va chiamato in altro modo. Roba da terza elementare eh- Un saluto allo specchio su cui si è arrampicato” o anche: “Serve anche un VAR review dei cartellini gialli dati e non, se vogliamo che certi arbitri non diano una certa direzione alle partite” oppure: “Ma dai. Con un pochino di coraggio, se lo poteva tagliare il braccio. Così il pallone avrebbe preso il petto”

C’è chi scrive: “Non c’è aumento del volume corporeo (ossia il pallone avrebbe sbattuto sul corpo). Tra l’altro le braccia sono come si mettono in barriera. Polemiche basate sul nulla” ma anche: “Uno schifo come riescono a cambiare le partite: Doppia ammonizione per Danilo e rigore.”

Infine la chiosa sarcastica: “Poi tra un anno ci spiegheranno che il VAR era troppo vicino, quindi Danilo che schiaccia la palla a terra tipo basket non lo hanno visto bene! Invece Bastoni con la Lazio braccio largo e fermo e quindi RIGORE! (Ma la prende con l’avambraccio stretto al corpo)”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...