Virgilio Sport

Marelli fa chiarezza sul rigore che ha fatto infuriare Inzaghi

L'ex arbitro comasco analizza Inter-Lazio alla moviola

Pubblicato:

Come ha arbitrato Fabbri in Inter-Lazio? Per Simone Inzaghi ha indirizzato la partita in un senso preciso, fischiando il rigore a favore dell’Inter per il contrasto tra Hoedt e Lautaro. Il tecnico della Lazio in tv si è sfogato per la decisione dell’arbitro ma davvero si trattava di un errore? Per Luca Marelli no. E non solo: l’ex arbitro comasco, sul suo canale youtube, è stato esemplare.

Marelli si complimenta con Fabbri

Dice Marelli: “Ieri Fabbri a San Siro ha fischiato 11-12 falli, nell’ultimo quarto d’ora forse avrebbe potuto fischiare qualcosina di più ma nel complesso è stata una prova eccellente di un arbitro che sembra finalmente riprovato. In passato aveva fallito un big-match, stavolta l’ha arbitrato benissimo e le scelte sono state perfette”.

Per Marelli il rigore per l’Inter è netto

L’ex arbitro arriva subito all’episodio chiave: “al 19′ Fabbri fischia un rigore per fallo di Hoedt su Lautaro, ho avuto anche io un dubbio all’inizio perché sembrava che Hoedt avesse preso il pallone ma è stato bravo Fabbri ad interpretare l’episodio perché si è lanciato alla disperata e con la gamba destra ha incrociato la gamba di Lautaro, dopo tocca anche il pallone ma non conta. Fallo netto. Corretto il rigore come corretta l’ammonizione: si trattava di una chiara occasione da rete, c’era solo Reina davanti a Lautaro, ma in area vige la depenalizzazione se la chiara occasione da rete viene interrotta col tentativo di contendere il pallone anche se per negligenza non ha controllato a dovere il suo corpo. Unico errore di Fabbri l’ammonizione di Lukaku per fallo imprudente su Lucas Leiva, è un fallo qualificabile come negligente, il giallo è eccessivo”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...