,,
Virgilio Sport SPORT

Matteo Berrettini e il legame con Ajla Tomljanovic: tennis e lockdown

Coppia del tennis e testimonial di lusso per le aziende, Berrettini e Ajla stanno diventando protagonisti anche fuori dal campo di gioco

02-02-2022 09:03

Inevitabile, dopo la crescente dimostrazione di carattere e mentalità (il talento è evidente) di Matteo Berrettini, l’interesse crescente per la sua fidanzata, la collega croata naturalizzata australiana Ajla Tomljanovic. Coppia glamour, affascinante e straordinariamente proficua anche per i rispettivi sponsor (basti pensare che Berrettini oggi è ambasciatore del marchio Hugo Boss), la abbiamo ammirata sui social a partire dall’ufficialità di questo legame, che ormai risale al 2019.

Sanremo 2022, Matteo Berrettini e la fidanzata Ajla Tomljanovic

Ospite d’onore sul palco dell’Ariston, Berrettini si è dimostrato sorridente e disponibile. Inevitabili le domande sulla sua recente esperienza agli Australian Open e sulla replica al pubblico che lo aveva infastidito, durante i quarti.

Agli Australian “il pubblico non era così. Dopo quattro ore e passa di battaglia ho tirato fuori l’adrenalina, la cattiveria e ho usato l’energia per vincere la partita e questo credo che sia stato apprezzato”, ha detto il campione romano che ha svelato tutta la sua emozione.

“Non hai sentito il mio battito cardiaco: grazie a tutti, questo è palcoscenico diverso per me, non ho la racchetta, non mi sento tanto a mio agio…”, ha rivelato Matteo, una volta arrivato sul palcoscenico. “Davanti a te – gli dice Amadeus – ci sono solo fuoriclasse come Djokovic, Federer, Nadal, ma prima o poi andranno in pensione”.

Tra i più ammirati tennisti del circus, tanto da suggerire a Fiorello una battuta sulla sua prestanza fisica (“Attento che da sex symbol a ex symbol è un attimo”), Berretto ha rivelato qualcosa di più sul legame con la sua compagna, Ajla. Con la fidanzata si vedono “ai tornei, lei vive in Florida, io in Europa, la mia vita è sempre in giro”, ha confermato Matteo.

Chi è Ajla Tomljanovic, la fidanzata di Matteo Berrettini

Ajla Tomljanovic, stimata professionista, è figlia di Ratko, campione di pallamano e di Emina, anche lei sportiva di origine serba: per la loro bambina lo sport è stata una scelta di famiglia che ha intrapreso ad appena sei anni, risultando subito talentuosa. Nata a Zagabria il 7 maggio 1993, Ajla ha scelto il tennis discostandosi dalle passioni dei genitori e dimostrando grande caparbietà.

Molto seria sul campo, la vediamo invece sorridente e allegra sui social, dove vanta un discreto seguito, pari a 100k.

La carriera di Ajla Tomljanovic

A livello di successi personali, nel 2015 registriamo la prima finale WTA a Pattaya City. Un successo singolare che si è replicato nel 2018 a Rabat e Seoul e nel 2019 a Hua Hin. Attualmente occupa la posizione numero 43 del ranking WTA.

Prima di legarsi a Matteo Berrettini, Ajla era la compagna del collega e connazionale Nick Kyrgios, che ha lasciato dopo due anni a causa di un tradimento. Come ha svelato poi il campione romano, non è stato semplice convincere Ajla ad abbandonarsi: “Come è iniziata la nostra storia? Ci siamo conosciuti, abbiamo iniziato a passare del tempo insieme… Di solito si comincia così, no?”, ha svelato a Tennis United. Anche Matteo, in precedenza aveva avuto una relazione con una collega, la tennista Lavinia Lancelotti.

Ajla Tomljanovic e Matteo Berrettini: il lockdown

La loro vita pre pandemia era scandita dai calendari, quando i rispettivi impegni tennistici lo consentivano insomma. Con il primo lockdown, la coppia si è avvicinata e ha affrontato la convivenza forzata, in Florida. Ai momenti casalinghi hanno alternato allenamenti e sport, per mantenere il tono muscolare e non lasciare che si perdesse la mentalità, la routine quotidiana che impone un calendario così fitto.

A quanto pare è andato tutto bene, come ha poi dichiarato Berrettini in un’intervista a La Gazzetta dello Sport:

“Passare da questo a stare sempre insieme per tre mesi è… pesante, anche se è una cosa bella. Soprattutto ci siamo anche allenati insieme, e lì ognuno ha la sua mentalità: io vivo l’allenamento in modo più rilassato, lei è un po’ troppo seria e quando scherzavo troppo si arrabbiava. Queste cose ci hanno fatto crescere tanto. Se non ci siamo lasciati dopo questa quarantena non so quando…”.

Ammirati e personaggi di pregio per aziende in cerca di testimonial, sono ricercatissimi: basti pensare che sono stati tra gli ospiti più attesi sul red carpet del Met Gala 2021.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...