,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter: addio a Lautaro e Icardi per il sogno Messi

L'Inter sogna Messi. Operazione "finanziata" dalle cessioni di Lautaro Martinez e Icardi.

Mentre il mondo del calcio si interroga sulla possibile ripartenza e il taglio degli stipendi, milioni di tifosi nerazzurri sognando ad occhi aperti. Le voci che vorrebbero il club nerazzurro pronto a fare un tentativo per avere Leo Messi stanno esaltando il popolo della Beneamata.

A Barcellona, raccontano di rapporti decisamente tesi tra Leo Messi e Josep Maria Bartomeu, presidente del club blaugrana. Mai come in questo momento, la Pulce non è in sintonia con quella che è la sua casa da sempre.

Una situazione “complicata” che sta innescando una serie di indiscrezioni che raccontano di un possibile, clamoroso, addio del fenomeno argentino. Tra le poche squadre che potrebbero ambire a trattare con il Barça per Leo Messi ci sarebbe anche l’Inter.

Un sogno incredibilmente ambizioso che, tuttavia, potrebbe avere un senso. Il club nerazzurro ha in mano Lautaro Martinez, giocatore che piace moltissimo ai blaugrana. La clausola rescissoria è pari a 111 milioni di euro. Una cifra importante per “finanziare” il sogno Leo Messi.

Ai soldi incassati dalla cessione di Lautaro Martinez, andrebbero poi aggiunti i 70 milioni di euro legati al riscatto di Mauro Icardi. Secondo il Corriere dello Sport, il PSG sarebbe intenzionato a “trattenere” l’ex capitano nerazzurro.

Con gli incassi dalla cessione di Lautaro Martinez e Mauro Icardi, l’Inter avrebbe in cassa una cifra importante (181 milioni di euro) che potrebbero anche bastare per aprire una trattativa con i vertici del club blaugrana (per la gioia dell’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti).

Da ricordare che, il prossimo 24 giugno, Leo Messi festeggerà le 33 primavere. Nonostante sia ancora in perfetta forma, l’età potrebbe diventare un altro motivo per “spingere” il Barcellona a pensare ad una sua cessione milionaria.

SPORTAL.IT | 07-04-2020 09:58

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...