,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter, il Chelsea pensa a uno scambio per sacrificare Kante

I nerazzurri ancora in pressing sul francese, da Londra rispondono con una proposta inattesa.

La rocambolesca vittoria sulla Fiorentina ha aperto il campionato dell’Inter, ma ha anche confermato ad Antonio Conte e alla società che la rosa va completata sul mercato. Così, gli ultimi giorni di trattative potrebbero infatti portare un rinforzo per reparto.

Ancora avvolto nel mistero, in verità, è il nome della potenziale quarta punta, destinata a completare la prima linea con gli intoccabili Romelu Lukaku e Lautaro Martinez e con Alexis Sanchez prima alternativa, visto che Andrea Pinamonti, tornato dal Genoa, potrebbe già partire. In difesa e a centrocampo gli obiettivi sono invece noti, Matteo Darmian e Ngolo Kantè.

In discesa la trattativa con il Parma per il jolly difensivo, arrivare al mediano campione del mondo con la Francia è tutt’altro che facile, perché il Chelsea non abbassa le pretese, restando sulla richiesta di partenza di 50 milioni, e perché per finanziare l’affare i nerazzurri avrebbero bisogno di effettuare operazioni in uscita. Il tutto a meno di imbastire uno scambio, ipotesi che potrebbe prendere forza secondo la stampa inglese.

Se infatti Kante non è incedibile per il tecnico del Chelsea Frank Lampard è altrettanto chiaro che l’eventuale cessione dell’ex Leicester impoverirebbe il centrocampo dei Blues se non altro sul piano numerico, in vista di una stagione con tanti impegni, Champions League compresa, e priverebbe la rosa di uno dei migliori interditori al mondo con buone qualità tecniche. Caratteristiche, queste, che appartengono anche a Nicolò Barella, che potrebbe trasformarsi in un inaspettato obiettivo per i londinesi.

Il Chelsea ha infatti detto no a uno scambio con Marcelo Brozovic e Milan Skriniar, ma potrebbe cambiare posizione qualora l’Inter accettasse di parlare di Barella. Del resto il talento ex Cagliari era già stato un obiettivo del club inglese nell’estate 2019, quando l’Inter riuscì ad avere la meglio sulla concorrenza acquistando un giocatore che ha conquistato tutti già nella prima stagione.

Pur in un reparto arricchitosi con l’acquisto di Arturo Vidal Conte non vorrebbe rinunciare a Barella, la cui quotazione da parte dell’Inter è comunque superiore a quella di Kante, ma l’interesse per Kante e le esigenze di bilancio potrebbero disegnare un finale di mercato sorprendente.

OMNISPORT | 29-09-2020 19:56

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...