,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter, trovato l'accordo con Allegri. Ora incontro Conte-Zhang

Due giorni di fuoco in casa nerazzurra: il futuro del club sarà deciso nelle prossime ore.

Il futuro dell’Inter verrà deciso entro martedì: nelle prossime ore è in programma l’incontro tra Antonio Conte e Steven Zhang che determinerà le sorti del progetto iniziato appena un anno fa. Le esternazioni delle ultime settimane del tecnico salentino non sono piaciute a Suning, e la sensazione è che il matrimonio possa concludersi dopo appena una stagione.

Gli ultimi risultati positivi in Europa League avevano rasserenato l’ambiente, ma lo sfogo seguito alla finale contro il Siviglia ha sorpreso e irritato sia Marotta, sia Suning, che non hanno al momento intenzione di concedere alcuna buonuscita al mister leccese in caso di strappo e sono pronti allo scontro se la situazione dovesse precipitare.

Le parole d’addio di Conte rilasciate a Colonia sembrano senza appello. Il mister salentino per rimanere chiede tre giocatori di altissimo livello dal mercato: una mezzala, una punta e un esterno sinistro che però difficilmente il club meneghino potrà concedere causa problemi di bilancio.

Il divorzio sembra inevitabile e l’Inter si è cautelata da tempo: Massimiliano Allegri ha già trovato un accordo di massima con il club nerazzurro, ed è pronto a subentrare. Il mister toscano ha in mano un contratto biennale, ha allertato il suo staff e sta attendendo gli sviluppi della situazione.

Allegri è carico ed è pronto a tornare al lavoro dopo un anno di stop: la sua priorità è l’Inter. Secondo Sky infatti l’allenatore livornese preferisce l’opzione nerazzurra a quella del Paris Saint Germain, che potrebbe non confermare Thomas Tuchel in panchina per la prossima stagione. Se arriverà entro le prossime ore la proposta ufficiale dell’Inter, Allegri la accetterà senza indugio, rifiutando le avances parigine.

OMNISPORT | 24-08-2020 07:43

Mercato Inter, trovato l'accordo con Allegri. Ora incontro Conte-Zhang Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...