,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Juventus, Allegri detta la linea: decisa un'altra cessione

In attesa di definire il futuro di Cristiano Ronaldo e di Paulo Dybala, il tecnico livornese chiede rinforzi per la difesa: nel mirino Milenkovic della Fiorentina e arriva il via libera per il sacrificio di Merih Demiral.

Con il vertice andato in scena giovedì alla Continassa è ufficialmente partita la seconda avventura di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus.

Oltre al tecnico livornese, al summit erano presenti il presidente Andrea Agnelli, il nuovo direttore sportivo Federico Cherubini, che ha preso il posto di Fabio Paratici, e il vice presidente Pavel Nedved.

Un incontro volto a gettare le basi delle strategie da seguire in vista del mercato estivo, che come per gli altri club europei sarà ancora condizionato dalle conseguenze della pandemia di Coronavirus.

In attesa di sciogliere i dubbi più importanti, quelli riguardanti l’attacco e in particolare il futuro di Cristiano Ronaldo, la cui partenza con un anno di anticipo sulla scadenza del contratto sembra un’ipotesi concreta, ma anche l’eventuale prolungamento di Paulo Dybala e il rinnovo del prestito di Alvaro Morata dall’Atletico Madrid, le attenzioni si sono focalizzate sulla difesa.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport Allegri avrebbe chiesto un elemento giovane, duttile e affidabile per completare il reparto insieme a Matthijs De Ligt, Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini. Elemento individuato in Nikola Milenkovic della Fiorentina. Il serbo andrà a scadenza di contratto tra un anno e le trattative per il rinnovo si sono interrotte da tempo. Il nuovo allenatore dei gigliati Rino Gattuso cercherà di convincere il numero 4 viola, ma i margini sono pochi.

A lungo in passato nel mirino del Milan, Milenkovic potrebbe prendere alla Juventus il posto di Merih Demiral. Il centrale turco, atteso protagonista ad Euro 2020, non è infatti contento dello scarso utilizzo avuto nella gestione Pirlo e potrebbe essere sacrificato diventando la seconda, potenziale plusvalenza dopo Aaron Ramsey, altro giocatore inserito tra i cedibili.

Passando al centrocampo, ad Allegri piace molto Saul Niguez, ma la strada per arrivare al talento dell’Atletico Madrid e della Spagna è impervia. Valutato 70 milioni dai campioni di Spagna, Saul potrebbe essere ceduto dai Colchoneros solo in una trattativa più ampia che coinvolga gli stessi Dybala e Morata. Se ne riparlerà quando lo scenario dell’attacco della Juve che verrà sarà più chiaro…

OMNISPORT | 05-06-2021 10:07

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...