Virgilio Sport

Mercato Juventus, il clamoroso possibile ritorno spiazza i tifosi

I bianconeri starebbero pensando a un ritorno come alternativa low cost a Leandro Paredes, ma i tifosi bocciano la prospettiva

30-07-2022 10:25

Il calcio(mercato) è strano, sa esaltare e far sognare i tifosi come pochi altri periodi dell’anno, ma basta una voce, un’indiscrezione, per far affiorare fantasmi, paure e veder esplodere le critiche più aspre. Questo è quello che, più o meno, sta accadendo in casa Juventus, con gli acquisti di Paul Pogba, Angel Di Maria e Gleison Bremer a riportare il sorriso dopo una stagione salvata solo dalla qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Poi, però, arriva la notizia di un clamoroso possibile ritorno che, unita alla tegola Pogba, manda su tutte le furie i tifosi.

Juve, torna Pjanic?

Non sembra, infatti, piacere praticamente a nessuno la voce circa la candidatura di Miralem Pjanic. Il Bosniaco, dopo l’esperienza al Besiktas, è rientrato al Barcellona e, cogliendo l’occasione della tournée negli USA condivisa tra i due club ha avuto modo di ritrovare e scambiare due chiacchere con Massimiliano Allegri, suo grande estimatore. Come riportato da TuttoSport, i due in questi anni non avrebbero mai smesso di sentirsi e, anche la scorsa estate, infatti, in rotta con i blaugrana e con Ronald Koeman, l’ex Roma sarebbe potuto tornare a vestire il bianconero.

Oggi, rispetto a un anno fa, in casa Barça le cose sono cambiate. L’arrivo di Xavi potrebbe, infatti, permettere a Pjanic di ritrovare entusiasmo e prestazioni. D’altro canto, però, dopo il sontuoso mercato che ha regalato colpi come Lewandowski, Kessié e Raphina, i catalani hanno necessità di sfoltire la rosa e rientrare di qualche milione di euro, fosse anche solo risparmiando su un ingaggio pesante. Tra gli indiziati a partire non può, ovviamente, non rientrare l’ex Juve.

Juve, Pjanic esclude Paredes

I bianconeri ci pensano, senza abbandonare la pista che porta a Leandro Paredes. Il centrocampista del Psg resta l’obiettivo numero uno e il suo arrivo escluderebbe Pjanic. Occorrerà, dunque, fare le giuste valutazioni. Da un lato, i parigini chiedono non meno di 30 milioni di euro per l’argentino; dall’altro, il bosniaco potrebbe arrivare a Torino in prestito secco.

Ovviamente, prima di piazzare il colpo in entrata, la Juve punta a trovare una sistemazione all’ex Barcellona, Arthur Melo, sempre più estraneo al progetto di Allegri e arrivato alla Continassa proprio nell’ambito dell’operazione Pjanic. Senza dimenticare che, sullo sfondo, restano la possibile partenza di Adrien Rabiot e la necessità di sostituire degnamente Pogba che, dopo la lesione del menisco laterale del ginocchio destro, potrebbe decidere di operarsi e, quindi, essere costretto a uno stop di circa 3-4 mesi.

Juve, i tifosi bocciano il ritorno di Pjanic

Intanto, però, sui social, la prospettiva di rivedere in bianconero Miralem Pjanic non incontra il parere favorevole dei tifosi. Qualcuno scrive: “Ecco, ora ci manca solo Pjanic porca miseria”, oppure: “C’è la mia bis nonna ch’è ancora in forma… Daii fate i seri”, e ancora: “Mi viene da vomitare. Falliti, vecchi, senza alcuna capacità capacità voglia di guardare al futuro. Questa non è la Juve“.

Un vero e proprio plebiscito di pareri contrari. “Ma come Pjanic? Ahahahahah Khedira e Matuidi no? Incompetenti“, tuona un tifoso, e poi: “Ma possibile che si fanno sempre gli stessi nomi da Pjanic a Morata, a sto punto meglio riprendere Douglas come sostituto di Chiesa”, “Pjanic era cotto tre anni fa, figuriamoci adesso”, “Pjanic è finito da almeno 5 anni. Per cortesia, un minimo di dignità e amor proprio” e, infine: “Sarebbe ridicolo, drammatico e ridicolo“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...