Virgilio Sport

Mercato Milan: incognita Ibrahimovic, ecco chi può sostituirlo

Nella prossima stagione i rossoneri ripartiranno con una certezza, Giroud, e un'enorme incertezza sul futuro di Ibra. Tre i candidati che potrebbero rimpiazzare lo svedese da titolare anche nel caso decidesse di continuare.

Pubblicato:

Il Milan è già al lavoro in vista del prossimo mercato estivo, nel quale cercherà di accaparrarsi un attaccante di peso per essere più competitivo anche in Europa, in particolare naturalmente in Champions League, visto che in Serie A nell’ultimo anno e mezzo ha già ampiamente dimostrato di esserlo e non a caso è attualmente in testa alla classifica.

Milan: certezza Giroud, da lui ripartirà l’attacco rossonero

Dicevamo del reparto offensivo, dove c’è una certezza e almeno due incognite. La certezza è Olivier Giroud, da cui i rossoneri ripartiranno nella prossima stagione e che ha un contratto fino al 30 giugno 2023 con opzione per l’anno successivo. Il 35enne francese, proveniente dal Chelsea, è costato un milione di euro più un altro di bonus, e sono stati soldi ben spesi dato che è stato autore di gol pesantissimi specialmente contro l’Inter e il Napoli.

Veniamo alle incognite. La prima, più che altro, è un oggetto misterioso, ed è Marko Lazetic, il giovanissimo serbo classe 2004 che in panchina qualche volta si è visto ma in campo mai, per il quale il Milan ha pagato 4 milioni di euro più uno di bonus e percentuale sull’eventuale futura rivendita per acquistarlo dalla Stella Rossa. Inoltre, ha svolto allenamenti mirati per fargli acquistare una condizione pari a quella del resto della rosa e si dice che possa essere ceduto in prestito affinché nella prossima stagione possa giocare con continuità e tornare più forte alla base.

Milan: incognita Ibrahimovic, ecco tre nomi candidati a sostituirlo

C’è poi l’incognita riguardante un signore chiamato Zlatan Ibrahimovic: continuerà a giocare? Se dovesse scegliere per il sì, è già pronto il rinnovo del contratto fino a fine giugno 2023, ma a poco più della metà della cifra di oggi e senza la garanzia di essere un titolare inamovibile, e del resto, a 41 anni che verranno compiuti il prossimo 3 ottobre, non potrebbe essere diversamente. Il futuro di Ibra dipende soltanto da lui, ma già da adesso c’è la necessità di individuare un candidato in grado di rimpiazzarlo.

Nel prossimo mercato estivo il Milan si metterà all’opera per rinnovare difesa e centrocampo, quindi per l’attacco servirà un calciatore che arrivi a parametro zero. Tra i nomi che si fanno ci sono quelli di Andrea Belotti del Torino e Divock Origi del Liverpool, ma Pianeta Milan lancia anche quello di Andrej Kramaric, 30enne attaccante croato, sia centrale sia esterno sinistro, dell’Hoffenheim e della sua nazionale, che per la verità era già un obiettivo dei rossoneri quando nella dirigenza c’era il suo connazionale Zvonimir Boban. Il suo contratto con la squadra del Baden-Wurttemberg scade a fine giugno e quindi potrà arrivare gratis, ma proprio per questo piace anche a Inter e Juventus.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...