,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Milan: preso Brahim Diaz, ora un altro attaccante dal Real

I rossoneri cercano un vice Ibrahimovic.

Il Milan continua ad allestire una squadra da Champions League: è fatta per l’arrivo di Brahim Diaz. L’esterno offensivo, 21 anni, approda a Milanello in prestito secco dal Real Madrid: un eventuale riscatto verrà valutato nei prossimi mesi. Lo spagnolo, cresciuto nel Manchester City e ingaggiato dai blancos nel gennaio 2019, percepirà uno stipendio di mezzo milione di euro circa. Dopo le visite mediche di giovedì, nella mattinata di venerdì ha firmato il contratto con il club rossonero.

Le operazioni di mercato sull’asse Milano-Madrid non si esauriscono qui. Maldini e Massara hanno parlato con i campioni di Spagna anche di Luka Jovic, un nome già accostato in passato al club meneghino. L’attaccante serbo, che lascerà il Real in questa sessione di mercato, nel Diavolo svolgerebbe il ruolo di vice Ibrahimovic, alternandosi allo svedese durante la lunga stagione.

Secondo quanto riporta Sport, i dirigenti rossoneri hanno chiesto agli spagnoli la formula del prestito secco, la stessa con cui è sbarcato Brahim Diaz. Il Real ha investito nel 2019 ben 65 milioni di euro per l’ex Eintracht, che ha fortemente deluso nella Liga: gli uomini mercato dei blancos potrebbero decidere di accettare l’offerta del Milan per rivalutare il cartellino del giocatore, in caso di una possibile cessione nel 2021.

Jovic, 22 anni, accetterebbe di buon grado un trasferimento in Serie A per provare a rilanciarsi: nella scorsa stagione ha segnato appena 2 gol in 27 partite tra campionato e coppe. La punta serba, che al Milan ritroverebbe Ante Rebic, suo compagno di squadra ai tempi dell’Eintracht Francoforte, ha un ingaggio piuttosto pesante, da 5 milioni di euro netti a stagione: anche in questo caso si chiederà uno sforzo da parte del Real, che potrebbe sobbarcarsi parte della spesa. 

OMNISPORT | 04-09-2020 12:18

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...