Virgilio Sport

Mercato Milan, svolta per la scelta del dopo Calhanoglu

In attesa del possibile ritorno di Brahim Diaz i dirigenti rossoneri sono a caccia di un altro interprete di qualità sulla trequarti: si scalda la pista che porta al colombiano ex Real Madrid James Rodriguez, pupillo di Carlo Ancelotti, in uscita dall'Everton.

Pubblicato:

Bisognerà aspettare la fine di Euro 2020 per vedere ravvivarsi il mercato estivo del Milan.

Per il momento alla voce nuovi acquisti i rossoneri registrano solo il nome e cognome di Mike Maignan, portiere prelevato dal Lille per raccogliere l’eredità di Gianluigi Donnarumma. L’altra operazione portata a termine, il riscatto dal Chelsea di Fikayo Tomori, riguarda infatti un giocatore già nella rosa di Stefano Pioli dal mese di gennaio e decisivo nel girone di ritorno per arpionare il sospirato posto nella prossima Champions League.

I tifosi sono però in fibrillazione perché aspettano mosse importanti per giocatori dal centrocampo in su.

Trequarti e attacco sono i ruoli da rinforzare dal punto di vista numerico e qualitativo, perché da una parte urge trovare un sostituto all’altezza di Hakan Calhanoglu, passato all’Inter a scadenza di contratto, e dall’altra aggiungere giocatori di spessore attorno a Zlatan Ibrahimovic, che resterà il simbolo della prima linea, ma che potrebbe non riuscire a garantire un numero di partite tra campionato e Champions League.

Così, in attesa di sbloccare la trattativa con il Real Madrid per il ritorno di Brahim Diaz, tornato in Spagna a fine giugno per fine prestito, in Via Rossi è spuntata un’altra idea legata ad un giocatore in passato molto vicino ad approdare in un club italiano.

Si tratta di James Rodriguez, fantasista colombiano classe ‘91 in forza all’Everton e pupillo di Carlo Ancelotti proprio dai tempi del Real Madrid. Il tecnico emiliano provò infatti a portare James in Serie A ai tempi del Napoli, ma senza riuscirci, per poi invece riuscire ad allenare nuovamente l’ex trequartista del Monaco proprio nel club di Liverpool.

Ora, dopo il ritorno di Ancelotti a Madrid, Rodriguez, esploso a livello internazionale durante il Mondiale 2014 disputato con la Colombia, spintasi fino ai quarti di finale contro il Brasile, sembra già stanco della Premier League al punto da aver chiesto al proprio agente Jorge Mendes di trovargli una nuova sistemazione.

L’idea in casa Milan circola da alcuni giorni, ma adesso la strada potrebbe spianarsi perché i prezzo del cartellino del colombiano, alla luce anche della scadenza del contratto con i Toffees già nel giugno 2022, potrebbe aggirarsi attorno ai 10 milioni, una cifra più che abbordabile per il Milan che potrebbe quindi provare a mettere a disposizione di Pioli un giocatore in grado di fare la differenza nel calcio italiano e anche in Champions League, competizione che James ha vinto due volte con il Real Madrid
 

Mercato Milan, svolta per la scelta del dopo Calhanoglu Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...