,,
Virgilio Sport

Milan, botti finali per Maldini e Massara: N'Dicka, Diallo e non solo

Il calciomercato rossonero non si è ancora concluso: Diavolo a caccia di occasioni

18-08-2022 12:26

De Ketelaere, Origi, Adli, il ritorno di Pobega e il riscatto di Florenzi: sono queste finora le mosse di mercato che il Milan ha messo a segno in entrata. La campagna acquisti rossonera non è però ancora terminata: Paolo Maldini e Frederic Massara vanno a caccia delle ultimi occasioni per rinforzare la difesa e la mediana di Stefano Pioli prima del gong che chiuderà la sessione estiva.

Milan, per la difesa priorità Diallo

Il Milan sta seguendo da settimane la situazione del centrale del Paris Saint Germain Abdou Diallo, in uscita dal club francese: Pioli ha spinto molto per l’arrivo del giocatore senegalese, in grado di giocare anche come terzino sinistro, e sostituire così Hernandez in caso di necessità.

Il Milan, come riporta il Corriere dello Sport, vorrebbe il giocatore in prestito, mentre il Psg punta all’addio definitivo o almeno l’obbligo di riscatto da parte della società meneghina. Sul giocatore c’era anche il West Ham che però ha virato su Thilo Kehrer.

Milan, l’alternativa a Diallo è N’Dicka

Il piano B per la difesa, se non dovesse andare in porto l’operazione Diallo, è Evan N’Dicka dell’Eintracht Francoforte. Secondo le indiscrezioni il calciatore francese non rinnoverà il contratto con i tedeschi nella prossima stagione, e potrebbe andarsene in saldo, a titolo definitivo. Gli uomini di mercato rossoneri potrebbero così cogliere l’occasione provando a strappare il giocatore con un’offerta da 10 milioni di euro per il classe 1999.

Il Diavolo incontrerà l’entourage del giocatore per capire se una trattativa è possibile.

Milan, a centrocampo occhi su Onyedika e Sambi-Lokonga

Sempre nell’ottica delle grandi occasioni da cogliere, il Milan non vuole lasciarsi scappare l’affare Onyedika. Il centrocampista nigeriano del Midtjylland ha rubato gli occhi a Maldini e Pioli: la prima offerta di 5 milioni di euro non ha però convinto il club proprietario del cartellino, che ne chiede almeno 8.

L’altro nome caldo è quello di Albert Sambi-Lokonga, attualmente senza spazio all’Arsenal. Già cercato la scorsa estate, potrebbe partire in prestito. Prima il Milan dovrà fare posto a centrocampo: in partenza Tiemouè Bakayoko, piace al Nottingham Forest.

Milan, botti finali per Maldini e Massara: N'Dicka, Diallo e non solo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...