Virgilio Sport

Milan, continua l’emergenza in infermeria: il punto di Stefano Pioli

L’allenatore rossonero ha fatto la conta degli infortunati e degli acciaccati in vista dell’importante match di campionato contro la Roma di Mourinho.

Pubblicato:

Come accaduto di recente, anche per il match dell’Olimpico contro la Roma valevole per l’ 11ª giornata di Serie A, il Milan non potrà fare pieno affidamento su tutti gli uomini in rosa.

Sono ancora diversi infatti i giocatori alle prese con malanni e infortuni , situazione queste che costringeranno Stefano Pioli a valutare attentamente chi far scendere in campo nel posticipo di domenica sera, una sfida da non fallire per continuare a sognare in grande.

Gli assenti sicuri

Sicuramente il tecnico rossonero non potrà contare su Florenzi, Messias e Ante Rebic , tre uomini che certamente in casa Milan aspettano con ansia.

“Florenzi e Messias non sono a disposizione. Dovrebbero tornare in gruppo nei prossimi giorni , non so se per mercoledì ma probabilmente per il derby” ha affermato Pioli prima di fare il punto sul croato.

Il dolore alla caviglia non è passato , non è a disposizione domani. Viaggiamo giorno per giorno per capire quando potrà essere disponibile”.

Le notizie positive

A fronte di queste situazioni ancora da risolvere, a Milanello si sono registrati anche i miglioramenti di altri due uomini chiave, ovvero Brahim Diaz , Ballo-Tourè e Bakayoko .

“Bakayoko sta meglio e spero possa presto essere pronto per iniziare titolare. Ballò ha recuperato, sarà a disposizione ma ha fatto un solo allenamento. Brahim Diaz sta meglio, ha fatto una settimana quasi completa. Dovremo valutare bene le condizioni dei giocatori per schierare sempre una formazione all’altezza” ha spiegato Pioli .

La staffetta Ibra-Giroud

Molte delle chance di sbancare l’Olimpico passeranno da quello che gli uomini offensivi del Milan riusciranno a produrre sul campo. Per questo Pioli pensa di sfruttare sia Giroud che Ibrahimovic , uno che con la sua esperienza potrà essere di grande aiuto contro i giallorossi.

“Sia Ibrahimovic che Olivier stanno bene. Stanno mettendo minuti nelle gambe e crescono in condizione. Uno giocherà dall’inizio e l’altro a gara in corso ” ha rivelato l’allenatore parmense il quale poi ha preferito glissare sul discorso del mercato e delle parole di Leonardo inerenti Theo Hernandez e Kessiè .

“Non ho intenzione di commentare le parole di Leonardo. Mi interessa vedere i giocatori disponibili ed è così . Siamo abituati a isolarci su ciò che possiamo determinare”.

Fra queste cose ci sono sicuramente il rendimento e la classifica dell’attuale campionato di Serie A, un torneo in cui il Milan vuole, coi suoi uomini e le sue idee, fare corsa di testa fino alla fine.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...