Milan: addio Piatek, la maledizione del 9 continua. Tutti i flop

By Virgilio Sport

Pubblicato il 31 gennaio 2020

Immagine Ansa/Sito Herta

Soccer: Serie A; Milan-Napoli

Piatek è solo l'ultimo dei "maledetti" con la maglia numero 9 del Milan che dall'addio di Inzaghi non ha più trovato un degno bomber. Tanto che lo stesso Ibra ha preso un altro numero...

Immagine Ansa

Milan la maledizione del 9 – Alexander Pato

Dopo aver giocato per anni col 7, al brasiliano viene data la 9 nel 2012/2013 con poca fortuna, andrà via quell'anno

Immagine ANSA

Milan, anche Matri non convince con la 9

Dopo tante vittorie con la Juve Matri arriva al Milan ma incide poco, con la 9 fa 15 presenze e 1 gol. Gioca anche col 27

Immagine ANSA

Dalla Spagna il flop di Fernando Torres

Nel 2014/15 quello che tutti pensano fosse un colpo si rivela un flop. Lo spagnolo torna all'Atletico dopo un solo gol

Immagine ANSA

Il “colpo” del condor Galliani, Mattia Destro

Nel mercato di gennaio 2015 Galliani prende Destro, solo 3 gol in 15 gare e addio

Immagine ANSA

Milan la maledizione del 9 – Luiz Adriano

Dal Brasile via Ucraina nel 2015/16 arriva Luiz Adriano, solo 4 gol in 33 gare totali

Immagine ANSA

Milan la maledizione del 9 – Gianluca Lapadula

Nel 2016-17 la 9 viene data a Lapadula capocannoniere dell'ultima serie B ma 8 gol spesso da subentrato non bastano a restare

Immagine ANSA

Andrè Silva, non proprio un nuovo Cr7

La scorsa stagione arriva il Golden Boy portoghese, altro flop: appena 2 gol in 24 gare

Immagine ANSA

Milan la maledizione del 9 – Gonzalo Higuain

Ed infine il Pipita triste, 6 gol e tanta voglia di "fumo di Londra"

Immagine ANSA

Milan maledizione del numero 9

Immagine Ansa/Sito Herta