Virgilio Sport

Milan del futuro, Investcorp ha deciso: il piano per blindare Leao

La possibile nuova proprietà vuole costruire il Diavolo attorno al talentuoso asso portoghese. Obbligatorio accontentarlo per toglierlo dal mercato.

Pubblicato:

Il Milan è concentrato esclusivamente sulla volata Scudetto ma Investcorp, la possibile nuova proprietà del club, sta ragionando su come creare una squadra ancor più forte e competitiva. Il primo passo? Il rinnovo di Rafael Leao.

Milan, il futuro passa dal rinnovo di Leao

Anche se non è ancora ufficialmente il nuovo “padrone” del Milan, Investcorp avrebbe già deciso, secondo la Gazzetta dello Sport, quale mossa fare per prima, ovvero blindare Rafael Leao. Il portoghese, classe 1999, è il giocatore più importante, per età e talento, nell’attuale rosa alle dipendenze di Stefano Pioli. Serve rinnovare il suo contratto, in scadenza nel 2024.

Per tenere lontani i tanti club interessati (dal PSG a diverse squadre di Premier League), Investcorp sarebbe pronta a mettere sul piatto una proposta economica importante per accontentare Rafael Leao. Si parla di un’offerta pari a 4,5 milioni di euro a stagione fino al 2026, circa il triplo dell’attuale stipendio dell’ex Lille).

Leao, numeri da top player assoluto

In questa stagione, Rafael Leao ha messo il turbo. Il gol decisivo alla Fiorentina è il suo 13° centro stagionale (capocannoniere stagionale del Diavolo). Mai, in carriera, aveva segnato tante reti. Inoltre, il portoghese è spesso decisivo con i suoi dribbling e i suoi assist. Stefano Pioli lo considera una delle colonne della squadra. La sua presenza in campo da titolare non è mai in discussione.

Investcorp punta a farne la stella del presente e del futuro del Diavolo. Ovviamente, prima bisognerà fare chiarezza anche sulla nota causa con lo Sporting Clube de Portugal legata al maxi risarcimento di 16,5 milioni di euro chiesti dal club portoghese. Comunque vada, il Milan vuole tenersi Rafael Leao a lungo.

Milan, tanti campioni attorno a Leao

Se Rafael Leao è destinato a diventare il punto di riferimento del Milan targato Investcorp, al suo fianco verranno posizionati tanti altri campioni. In attesa di conoscere il futuro di Zlatan Ibrahimovic, sono tanti i nomi accostati al club rossonero. Tra questi anche quello di Joao Felix, connazionale di Rafael Leao e anche lui giovanissimo (classe 1999). Senza dimenticarsi che Divork Origi, di fatto, è ad un passo dall’essere già rossonero.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...