Virgilio Sport

Milan, fa discutere il gol annullato: le parole di Stefano Pioli

I rossoneri perplessi dalla decisione del Var: "E' stato un errore".

Pubblicato:

Orgoglio e anche un po’ di rimpianto per Stefano Pioli dopo l’1-1 del Milan all’Old Trafford contro il Manchester United. Il gol annullato a Kessie nel primo tempo dal Var, per un presunto fallo di mano non chiarito dai replay, non è stato digerito dall’allenatore rossonero: “Dalla panchina non avevo visto nulla, solo il gran gol. Avevo esultato. Stavamo giocando bene e quindi la rete ci avrebbe dato più forza. Franck dice di non averla toccata, però l’arbitro ha deciso diversamente”.

Sull’episodio ha parlato anche l’eroe della serata, Simon Kjaer: “Ho parlato con Franck, il gol che gli hanno annullato è stato un errore ed è un peccato, perché avrebbe cambiato la partita”. Amareggiato anche Meite: “Non so perchè l’arbitro ha tolto il gol. Per me era regolare ma il calcio è così. Tutti fanno errori e andiamo avanti”.

Gol annullato a parte, Pioli ha gonfiato il petto per la prestazione dei suoi: “C’è molta soddisfazione. Io non sto allenando un gruppo normale, ma un gruppo eccezionale sotto tutti i punti di vista. Quando vedo che i ragazzi danno l’anima per raggiungere un determinato risultato e ci riusciamo, è giusto essere soddisfatti sapendo che questo è solo il primo passo. E’ un buonissimo risultato, si poteva fare qualcosa in più. Abbiamo dimostrato di essere all’altezza di un avversario così forte”.

Per lunghi tratti del match, il Milan ha fatto la partita: “Lo spirito della squadra di fare la gara, la voglia di cercare di comandare. Dobbiamo avere un livello di applicazione alto, non posso che essere soddisfatto. Giochiamo ogni quattro giorni però questi ragazzi non mollano mai. Dobbiamo assolutamente continuare, è un momento determinante per campionato ed Europa League, poi ci sarà la sosta, potremo rifiatare per chi non andrà in Nazionale”.

“Stiamo lavorando per crescere – ha incalzato Pioli -, per tornare a vincere e per far tornare il Milan nel posto dove merita e quindi al vertice del campionato italiano e al vertice dei tornei europei. Queste sono le partite che ti fanno crescere, dove ti devi mettere in discussione. Noi vogliamo arrivare in fondo e per farlo devi superare questi ostacoli”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...