Virgilio Sport

Milan-Frosinone, la gaffe della Lega serie A sui social indigna il web

La foto con il figlio di Fedez che tiene per mano Theo prima della gara dei rossoneri scatena la bufera sui social, infelice il post della Lega

03-12-2023 12:30

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Fare il social media manager nel mondo del calcio sta diventando un mestiere sempre più rischioso. Se a Napoli ancora si parla di quel video sull’account ufficiale Tik Tok del club azzurro che scatenò l’ira di Victor Osimhen con il bomber nigeriano che si sentì preso in giro, stavolta è la Lega calcio ad incappare in una gaffe clamorosa con un discutibile post sul proprio profilo twitter.

La gaffe sul sito della Lega prima di Milan-Frosinone

Nel presentare Milan-Frosinone, il posticipo serale di serie A di ieri sera al Meazza, la Lega calcio su twitter posta due foto del prepartita con la scritta: “Un accompagnatore speciale per Theo”. Si vede il figlio di Fedez che viene presentato dai genitori al terzino e successivamente il ragazzo apparire mano nella mano del giocatore al momento degli inni. Innocente l’intenzione, grave la scritta “accompagnatore speciale” che indigna il web.

I tifosi attaccano la Lega: vergogna

Fioccano reazioni polemiche: “Gli altri vi fanno schifo? Sempre più in basso state cadendo” oppure: “Vi ha pagato per far andare suo figlio al posto di un altro bimbo?” e anche: “Perché, gli altri bambini sono forse meno speciali?” e ancora: “Speciale perchè ricco? Che vergogna”

C’è chi scrive: “Preferisco onestamente vedere il bambino che sorride dinanzi a florenzi che quell’altro davanti a Theo” e poi: “Ci voleva Ibra, quando sposto il bambino spinto dal nonno e prese per la mano il bambino che stava lì di diritto!” e anche: “Mi raccomando i raccomandati non esistono guai ad utilizzare tale terminologia”

Il web è indignato: “Speciale era il bimbo malato che è andato sotto la curva sud della Juve a Monza e gli hanno dedicato un coro, rendendolo felice per un momento. Quelli sono i bambini speciali e i post che dovreste fare. Non i figli di miliardari che neanche sanno cosa sia un pallone!” e anche: “Gli altri invece sono figli di nessuno” e infine: “Perché l’accompagnatore di Florenzi non è speciale? Quello di Loftus? Chiedo… Giusto per capire almeno cosa ha di speciale quello di Theo…”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...