Virgilio Sport

Milan, gli auguri a Donnarumma scatenano la rabbia dei tifosi

L'ex portiere rossonero, oggi in forza al Psg, compie 23 anni. Il club che lo ha cresciuto gli ha reso omaggio, provocando però l'ira sui social.

25-02-2022 15:38

Il portiere del Psg e della Nazionale italiana compie gli anni. Il 25 febbraio infatti è la festa di Gigio Donnarumma, che ha spento 23 candeline. L’ex portiere del Milan è stato omaggiato anche dal sito ufficiale del club rossonero su Twitter.

Donnarumma fa gli anni: gli auguri del Milan

Auguri abbastanza freddi quelli del Milan per Gigio Donnarumma. Il numero uno dell’Italia, che ha collezionato 251 presenze in sei stagioni dal 2015 al 2021 con la maglia rossonera, è stato “festeggiato” con un semplice avviso: “Oggi Gianluigi Donnarumma compie 23 anni”. Tanto però è bastato per scatenare la rabbia dei tifosi sui social.

Il Milan festeggia Donnarumma: tifosi scatenati

C’è ad esempio chi rimprovera il Milan per una grave dimenticanza: “Mai capirò fare gli auguri a certa gente, per poi dimenticarsi di farli a Di Bartolomei. Sì, perché un anno fa ve ne siete dimenticati”, chi non si capacita della scelta di fare gli auguri dopo ciò che è accaduto in estate: “Io non capisco, è stato un giocatore che ci ha lasciato nel peggiore dei modi. Perché continuare a postare su di lui in questo modo. I tifosi ci hanno sofferto. È normale che si arrabbiano quando vedono queste cose postate dalla squadra che tifano tutti i giorni”.

C’è invece chi ne ha approfittato per fare dell’ironia: “Mino Raiola ridai le credenziali al Milan“, oppure: “Ragazzi se volevate fare interazioni bastava un gol a caso di Gullit o Sheva, non serviva attirare insulti”. C’è chi tira in ballo anche la guerra tra la Russia e l’Ucraina: “Fate gli auguri anche a Putin già che ci siete” e chi sbeffeggia Donnarumma: “Li festeggia su una bella panchina”.

Infine, qualcuno invece ha colto dell’ironia negli auguri del Milan a Donnarumma: “Come sempre fate i post-frecciata e l’utente medio dei social non coglie. Fantastico”.

Milan-Donnarumma: l’attacco di Sabatini

In tanti insomma non hanno dimenticato il tradimento di Donnarumma. Al Corriere dello Sport, Walter Sabatini ha espresso un duro parere sul portiere dell’Italia: “Vlahovic dalla Fiorentina alla Juventus? Una roba ignobile. Insopportabile. Come fai a non avere nessuna riconoscenza per la società che ha creduto in te? Lo stesso vale per Donnarumma con il Milan. Qui entrano in gioco le qualità umane”. Vedendo la reazione social, tanti tifosi rossoneri la pensano ancora proprio come Sabatini. 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...