Virgilio Sport

Milan-Inter, Berlusconi spiazza tutti con una rivelazione

L'ex presidente rossonero: "Vorrei dare suggerimenti a Pioli, magari lo chiamo"

Pubblicato:

In vista del derby Milan-Inter, fondamentale in chiave scudetto, l’ex presidente rossonero Silvio Berlusconi ha spiazzato tutti con una rivelazione: “Mi sono trovato senza volerlo a tifare per l’Inter, sono uno che ama molto la sua città. È una milanesità che mi è venuta fuori naturale”.

Nessun dubbio però su chi sostenere domenica: “Farò il tifo per il Milan – ha aggiunto ancora Berlusconi –, spero che vinca. Ho tanti suggerimenti che vorrei dare all’allenatore, finora gli ho telefonato solo una volta per cose minore, magari ora gli farò un’altra telefonata”.

Berlusconi ha consigliato anche due giocatori del Milan e ha parlato di un ex rossonero rimasto nel cuore, analizzando alcune tematiche che stanno facendo rumore: “Ibrahimovic a Sanremo? Evidentemente vuole rilassarsi e riposarsi, altrimenti non capirei la mossa del Milan di accettare questa richiesta. Donnarumma? Deve restare in rossonero, io ci tengo molto anche perché l’ho visto crescere e ho intuito da subito che sarebbe diventato un grande portiere. Gattuso? Non lo vedevo come allenatore e invece devo dire che ha grinta e idee tattiche, gli auguro di fare bene”.

Ieri il Milan, in Europa League, ha pareggiato a Belgrado, una città dai dolci ricordi per Berlusconi e tutti i milanisti: “Chissà come sarebbe cambiata la storia del Milan senza quella nebbia nel 1988. Alla fine passammo il turno e vincemmo la Coppa dei Campioni, aprendo un ciclo straordinario. Fu una stagione fantastica che rappresenta una parte importante della mia vita”.

Berlusconi ha chiuso l’intervista parlando del Monza: “Dopo tutti i lavori che abbiamo fatto il nostro è ora uno stadio da Serie A, quindi dico a Prince Boateng di portarci subito lì. Ho notato che nelle ultime partite i nostri attaccanti e specialmente Balotelli hanno toccato troppi pochi palloni. Penso che serva un nuovo modo di giocare, un cambio di modulo. Dobbiamo essere più coperti in difesa e ripartire più velocemente e con maggior profondità. Contro di noi si difendono tutti in tanti uomini e allora dobbiamo buttarci più spesso in area perché dove non è possibile fare gol possiamo trovare qualche rigore”. 

 

Milan-Inter, Berlusconi spiazza tutti con una rivelazione Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...