,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, Maldini prepara i colpi Champions: un obiettivo in mente

Grande entusiasmo al Milan, con la dirigenza impegnata a pensare alla stagione 2021/2022. Ora, Paolo Maldini ha deciso la prima mossa in caso di Champions League.

Il 7-0 contro il Torino ha ridato energie ed entusiasmo al Milan, attualmente al 3° posto in Serie A a 75 punti, e spinge i dirigenti rossoneri a concentrarsi sempre più sul mercato. In caso di qualificazione alla prossima Champions League, infatti, il Diavolo avrà a disposizione un gran bel gruzzolo per rinforzare la rosa in vista della campagna europea, e Paolo Maldini sta già pensando a come spenderlo. 

E’ proprio l’ex capitano del Milan, incaricato delle relazioni con la squadra, sembra avere le idee piuttosto chiare su come rinforzare la rosa, a cominciare dal riscatto di un elemento già presente a Milanello. Stiamo parlando ovviamente di Fikayo Tomori, centrale difensivo che in pochi mesi si è preso la retroguardia rossonera. Come scrive il Corriere dello Sport, se fino ad ora rimaneva ancora il dubbio sulla sua riconferma, ora ogni velo è stato alzato e la decisione è stata presa: in caso di qualificazione alla Champions League, il Milan riscatterà Tomori dal Chelsea per una cifra di 28 milioni di euro, che si proverà a limare leggermente in sede di trattative. 

Tomori è molto apprezzato dalla dirigenza del Milan, oltre che dall’allenatore e dai compagni. L’idea di Maldini è quella di confermarlo per il futuro. In lui intravede il potenziale per diventare un top player nel ruolo. Il classe 1997 è un centrale abbastanza completo e ha aggiunto alla difesa rossonera qualità come la velocità e l’esplosività fisica che prima mancavano.

Ma Maldini sta organizzando anche un’altra operazione, questa volta a prescindere dal piazzamento in Serie A, e che coinvolge il centrocampista dell’Under 21 Tommaso Pobega. In prestito attualmente allo Spezia, sta chiudendo in crescita il suo primo campionato di Serie A. La doppietta realizzata ieri nel 2-2 fra Spezia e Sampdoria testimonia l’ottimo stato di forma del triestino, oltre che la sua propensione all’inserimento in attacco e la sua facilità nel concludere a rete. Con i due di ieri, sono cinque i gol per lui in questo campionato, in 18 presenze, non male per un centrocampista classe 1999 alla prima esperienza in A.

Il contratto attuale del giovane prevede un diritto di riscatto da parte dei liguri e un controriscatto del Diavolo, che con ogni probabilità eserciterà l’opzione per riportarlo a Milanello. Dopo di che, però, non rimarrà a Milano, ma verrà ceduto per finanziare il mercato in entrata. Il Milan lo valuta circa 15 milioni di euro, che è la cifra minima dalla quale partire per intavolare una trattativa, e su Pobega ci sono state manifestazioni di interesse soprattutto dall’estero, la principale delle quali risponde al nome dell’Eintracht Francoforte.

OMNISPORT | 13-05-2021 19:30

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...