Virgilio Sport

Milan, si complica il rinnovo di Leao: Mendes chiede un ingaggio top

Il nuovo procuratore del portoghese non ci va leggero e spara altissimo per il rinnovo. Il Milan ci pensa, ma al momento è fuori portata.

Pubblicato:

Il Milan è concentrato anima e corpo sul mercato in entrata. La prossima settimana dovrebbe essere quella decisiva per l’accordo col Bruges per De Ketelaere, mentre si guarda anche alla difesa dopo aver visto sfumare la pista che portava a Botman.

È però di oggi una nuova grana per Maldini e Massara, ovvero il rinnovo di contratto di Rafael Leao, per il quale i rossoneri dovranno offrire uno stipendio molto più elevato del previsto.

Rinnovo Leao, Jorge Mendes alza la posta in gioco

Il giocatore va in scadenza nel 2024 e al momento guadagna solamente 1,4 milioni di euro netti all’anno. Troppo pochi per un giocatore del suo lavoro, e infatti da mesi sono aperti i discorsi per il rinnovo di contratto.

L’edizione odierna de Il Giornale, però, riporta le nuove condizioni imposte al Milan da Jorge Mendes, il nuovo manager del portoghese classe 2000. Il potentissimo procuratore chiede per il proprio assistito un ingaggio netto di sette milioni di euro all’anno, oltre all‘eliminazione dell’attuale clausola rescissoria del valore di 150 milioni.

L’offerta del Milan, al momento, è ferma a 4,5-5 milioni netti d’ingaggio per Rafael Leao.

I numero di Leao nella stagione 2021/2022

Il rinnovo di Leao, e le sue conseguenti pretese contrattuali, arrivano subito dopo l’anno della consacrazione ad altissimi livelli, conducendo il Milan, con le sue sgroppate, i suoi gol e i suoi assist alla conquista della Serie A.

Leao ha infatti formato assieme a Theo Hernandez una catena di sinistra devastante, e da li sono arrivate le vittorie più importanti per i rossoneri. In 34 gare di campionato, Leao ha messo a segno 11 gol e 10 assist, ai quali vanno sommati i due gol e l’assist in Coppa Italia e il gol e l’assist in Champions League nella fase a gironi.

Nessuno nella rosa del Milan è pagato tanto, neanche Theo Hernandez, e i rossoneri devono pensare bene alla strategia da adottare attorno a questi fuoriclasse.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...