Virgilio Sport

Jacobs conferma la presenza ai Mondiali: “Superato il momento più difficile”

Il campione olimpico dei 100 metri, Marcell Jacobs, conferma la sua presenza ai Mondiali di Budapest: “Ho superato il momento più difficile, voglio scendere in pista per qualcosa di importante”

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Marcell Jacobs sarà ai Mondiali di Budapest in programma dal 19 agosto. La rivelazione arriva dal campione olimpico dei 100 metri (e della staffetta 4×100) ascoltato dai microfoni di Sky nel corso della sua partecipazione al Gran Premio di Formula E che si è svolto nel fine settimana a Roma.

Jacobs allontana dubbi e incertezze: “Ho superato il momento difficile”

Il 2023 dell’olimpionico dei 100 metri si è rivelato sin qui assai complicato, ma la condizione pian piano sta crescendo, così come la voglia di competere al massimo. Ai mondiali manca un mese (cominciano il 19 agosto) e il clima è improntato all’ottimismo. “Ho lavorato tanto e pure bene, superando un periodo per me davvero complicato. Ovviamente io faccio vedere poche cose rispetto a quello che stiamo facendo però sono molto fiducioso”.

Mondiali Budapest, Jacobs non vuole solo partecipare

Dopo la vittoria alle Olimpiadi di Tokyo, il velocista italiano non è riuscito più a competere agli stessi livelli del passato. Tanti piccoli problemi fisici gli hanno impedito di tornare quello che è stato in Giappone e intorno a lui sono cresciuti dubbi e perplessità. Non da parte sua e del suo staff che continuano a lavorare con grandi sogni in mente.

L’obiettivo è quello di arrivare all’appuntamento mondiale al meglio della condizione. Abbiamo ancora tempo per lavorare, quindi è quello che stiamo facendo. Non sto dando il 100% ma il 200 per cercare di sognare e farvi sognare ancora. Non voglio andare a Budapest per partecipare ma per cercare qualcosa di importante.

L’ultima preoccupazione: la rinuncia agli assoluti di Barletta

Altri dubbi e preoccupazioni sono arrivati ai tifosi e agli addetti ai lavori quando Jacobs ha comunicato la sua decisione di non prendere parte agli Assoluti di Barletta, una scelta però dovuta alla voglia di arrivare in Ungheria senza correre nessun rischio.

Mi spiace non poter andare ai campionati italiani a Barletta: gli assoluti sono sempre un momento importante, purtroppo però devo anteporre l’obiettivo del mondiale e non posso rischiare. Mi sento bene, la condizione sta tornando, c’è tempo per prepararsi a gareggiare e sono sicuro che quando sarà arrivata l’ora di scendere in pista sarò pronto.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...