Virgilio Sport

Mondiali Qatar 2022, USA-Galles commuove i tifosi del Milan

Un rigore di Gareth Bale salva un Galles che si sveglia tardi e pareggia la splendida rete messa a segno da Weah nel primo tempo. Il Gruppo B non ha una vice-Inghilterra

Pubblicato:

Lorenzo Marsili

Lorenzo Marsili

Sport Specialist

Giornalista pubblicista, redattore, divulgatore. E' una delle anime video del sito: racconta in immagini un evento e lo fa come pochi altri

Dopo l’uragano inglese abbattutosi nel primo pomeriggio sull’Iran, con lo spettacolare 6-2 finale, USA-Galles era l’occasione per provare a individuare quella che, sulla carta, dovrebbe essere la seconda forza del Gruppo B. Le due formazioni si spartiscono il match con un tempo a testa. Ottime sensazioni dagli statunitensi nei primi 45′, chiusi avanti grazie alla rete di Weah. Reazione ed esperienza, invece, per il Galles, nella ripresa, con la stella Bale che pareggia il conto nel finale.

USA-Galles, Bale spegne i sogni americani

Il Galles si presenta al Mondiale dopo un’assenza record di ben 64 anni dalla sua ultima partecipazione, datata 1958 e, specie nella prima frazione, è un po’ come se avesse prolungato la propria “latitanza”. Gara a senso unico, con gli Stati Uniti che approfittano dell’atteggiamento rinunciatario dei gallesi e, dopo le due ottime occasioni costruite in pochi minuti con un autorete sfiorata e un palo esterno di Sargent, al 36′, passano a condurre. Il gol è di Timothy Weah, figlio della leggenda del Milan, George, e stellina del Lille sul taccuino di numerosi top club in Italia e nel resto d’Europa.

USA-Galles, Bale spegne i sogni americani

Nella ripresa, gli USA provano a reggere e si affidano alle ripartenze. Dal canto loro, i gallesi provano a fare qualcosa di più sfruttando anche l’ottimo ingresso di Moore per un impalpabile James, e, a 10′ dal novantesimo, trovano il pareggio grazie al rigore trasformato da Gareth Bale. L’ex Real prende bene posizione in area, approfitta dell’ingenuità del centrale USA Walker Zimmerman che entra scomposto, e si prende il penalty che fissa il pareggio infrangendo i sogni di gloria degli statunitensi. Il Gruppo B deve ancora scoprire chi sarà la vice-Inghilterra.

USA-Galles, marchio di fabbrica Weah

Sui social, a monopolizzare è la rete del giovane Weah. Ancora a secco in Ligue 1, con appena sei presenze nel Lille, impreziosite però da due assist. Weah, ventitré candeline il prossimo 22 febbraio, è (almeno nel primo tempo) senza dubbio tra i migliori nella gara di esordio degli americani in Qatar. Il gol, con scatto sul filo del fuorigioco sull’ottima assistenza di Pulisic e tocco d’esterno destro sull’uscita dell’estremo difensore del Galles, Hennessey, è una perla che riporta alla mente di tanti tifosi del Milan le reti messe a segno da papà George in rossonero contro Lazio e Roma a metà degli anni ’90.

Weah, dolci ricordi per i tifosi del Milan

In particolare, la finalizzazione è la fotocopia di quei due gol e, sui social, parte l’operazione nostalgia. I video e le foto di George invadono il web e i tifosi dimostrano di non poter dimenticare l’iconico attaccante liberiano che in cinque stagioni sotto la Madonnina mise a segno 46 reti in 114 gare. Qualcuni scrive: “Quel tocco di esterno a chiudere col gol, non so, forse, dico forse, l’ho già visto da qualche altra parte” e ancora: “Ok, Georgione era in grado di autolanciarsi, ma il tocco di esterno è un marchio di fabbrica“.

I commenti sono davvero numerosi. “Se oggi Mbappe fa un gol così intasa le TL del mondo per due settimane. Non ci rendiamo conto di chi portava la nostra maglia e di chi giocava nei campi della serie A?”, chiede un altro tifoso e poi: “Questo gol qui è proprio questo il gol che mi ha fatto innamorare di Giorgione! Mio Dio che giocatore pazzesco!!”, “Siamo dei milanisti semplici: segna un Weah e tornano in mente tutti i gol di Giorgione”, “Va beh, potremmo anche non commuoverci. Ma sarà per un’altra volta”, “Gol di Weah con inserimento e zampata di esterno destro. Tifo Milan. Ho i lacrimoni“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...