Virgilio Sport

Morata tra Barcellona, Juventus e non solo: le opzioni di Alvaro

Saranno ore decisive per il futuro di Alvaro Morata. Davanti a se ha tre strade, una diversa dall'altra. Il mercato è in fermento, e per l'avvenire è ancora tutto aperto.

Pubblicato:

L’arrivo di Dusan Vlahovic alla Juventus chiede inevitabilmente le porte dell’attacco ad Alvaro Morata, che da ora in poi sarà una riserva della Juventus. L’iberico non ha mai fatto mancare il suo impegno in campo, ma a livello realizzativo non è mai stato all’altezza di essere il centravanti titolare dei bianconeri. Ora, con l’arrivo del serbo, e con la consapevolezza che il suo futuro non sarà a Torino al più tardi da giugno, rimangono tre opzioni sul tavolo dello spagnolo.

Alvaro Morata, prima strada: rimanere alla Juventus e convincere Allegri

Alla luce delle difficoltà della Juve nel piazzare Morata, rimane l’ipotesi a oggi più probabile. Allegri stima Morata per l’impegno in campo e per il lavoro senza palla che compie, ma è stato spesso criticato per la poca cattiveria sotto porta. 

L’arrivo di Vlahovic potrebbe servire da stimolo per lo spagnolo, che potrebbe essere galvanizzato dalla voglia di convincere il tecnico sui suoi reali valori tecnici. Questo potrebbe portare a una scossa nella stagione di Morata, che potrebbe aumentare i propri numeri desideroso di convincere la Juventus a riscattarlo dall’Atletico Madrid a giugno. 

Alvaro Morata, seconda strada: tutto si chiarisce e passa al Barcellona

Qui sono attesi sviluppi per un semplice motivo: il numero 1 dei blaugrana Joan Maria Laporta è intervenuto direttamente nella trattativa e starebbe trattando personalmente con l’Atletico Madrid. Si sa che Xavi ha chiesto proprio Morata come nuovo attaccante, e lo stesso giocatore sarebbe felice di tornare in Spagna, in una squadra top e col posto da titolare assicurato.

Le difficoltà sono da ricollegarmi al momento economico-finanziario del club spagnolo, alle prese con problemi di monte ingaggi (e col tetto imposto dalla Liga spagnola) che rende difficile per i catalani tesserare nuovi giocatori per non sforare. 

Le parti sono al lavoro, e nelle prossime ore possiamo attenderci novità interessanti. Molto dipende anche dal futuro di Dembele, ancora in bilico tra il rinnovo di contratto e la partenza a parametro zero a fine stagione.

Alvaro Morata, terza strada: si guarda più in là, alla Premier League

Si, perchè nella giornata di oggi sono arrivate alcune indiscrezioni che vogliono Alvaro Morata seguito da alcuni club di Premier League. Come riportato da Cadena Cope, lo spagnolo sarebbe entrato nel mirino sia del nuovo Newcastle saudita del fondo PIF, sia del Tottenham di Antonio Conte. 

Questa potrebbe essere una soluzione ottima sia per la Juventus, che si libererebbe dell’ingaggio di Morata, sia per il giocatore stesso, che nell’anno dei Mondiali non perderebbe il posto da titolare e avrebbe la possibilità di rimettersi in discussione in Premier, dove ha già giocato con la maglia del Chelsea e non da demeritato.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...