Virgilio Sport

Morto Leitgeb, scoprì Muster e allenò Gaudenzi

L'allenatore austriaco, ex giornalista, è scomparso all'età di 62 anni: tra i talenti valorizzati anche Gianluca Quinzi.

Pubblicato:

Morto Leitgeb, scoprì Muster e allenò Gaudenzi Fonte: Getty Images

Il mondo del tennis piange la scomparsa di Ronnie Leitgeb, morto all’età di 62 anni.

Leitgeb ha legato il proprio nome nello sport della racchetta al ruolo di allenatore, intrapreso dopo essere stato un giornalista.

Il suo allievo più famoso è stato il connazionale Thomas Muster, conosciuto nel 1984 e seguito per tutta l’eccezionale carriera di uno dei migliori interpreti di tutti i tempi della terra rossa, capace di vincere 44 tornei Atp tra i quali il Roland Garros 1995 e tre edizioni degli Internazionali d’Italia.

Leitgeb ha seguito anche Andrea Gaudenzi, attuale presidente dell’ATP, e Gianluigi Quinzi.

Lo stesso Muster ha scritto un commosso ricordo per ricordare il proprio maestro: “Oggi il mio amico e mentore ha chiuso i suoi occhi per sempre. Le mie condoglianze alla famiglia e a coloro che lo amavano. Lo shock è troppo grande per essere espresso a parole. Caro Ronnie, è con rispetto e umiltà che ti ringrazio per avermi reso una parte della tua vita condividendo con me tanti momenti. Ci mancherai molto, riposa in pace”.

 

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...