Virgilio Sport

Moto Gp, Massimo Rivola: “Marquez deve scontare la penalità altrimenti è ridicolo”

Non le manda a dire il Team Principal di Aprilia dopo un weekend turbolento alla prima uscita stagionale del Mondiale di Moto Gp, attacca Marquez ma anche la federazione.

28-03-2023 00:10

Moto Gp, Massimo Rivola: “Marquez deve scontare la penalità altrimenti è ridicolo” Fonte: Getty Images

È andato in archivio il primo weekend di Moto Gp, a Portimao ha vinto il campione in carica Pecco Bagnaia ma non è stato tutto semplice.
Tantissime le polemiche emerse fin da giorni di prova e dalla new entry dell’anno, la “Sprint Race”. Nell’occhio del ciclone è finito Marc Marquez. Il pilota spagnolo nel corso del 3° giro ha causato un incidente travolgendo Jorge Martin e Miguel Oliveira, a seguito di quest’evento gli è stata comminata una penalità, ovvero un doppio long lap penality nel corso del prossimo gp, quello in programma in Argentina.
Il nocciolo della questione, però, sta nel comunicato stampa dove appunto si nomina la prossima gara in terra sudamericana e non la prima gara “utile”.
Tutto questo potrebbe stare a significare che Marquez, operato alla mano e probabilmente assente fra una settimana, finirebbe per “passarla liscia”.
Ecco allora il Team Principal della Aprilia Massimo Rivola dire la sua: “Marquez dovrà scontare la squalifica quando sarà sano fisicamente, nel comunicato c’è un errore di forma, un cavillo che potrebbe far saltare la penalità, se così fosse sarebbe davvero ridicolo”.
E continua: “Io non me la prendo solo con il pilota ma anche con la federazione che gli permette di fare certe cose, di andare oltre il limite”.
Quanto alla Sprint Race: “Bisogna capire se è piaciuta al pubblico, ci sono stati diversi incidenti e mi ripeto se non verranno punite le manovre azzardate non cambierà mai nulla”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...