Virgilio Sport

MotoGP, Bagnaia è carico per l'Argentina e ha un messaggio per Marquez

Il pilota della Ducati è arrivato a Termas dopo la vittoria di Portimao. Vuole chiarezza sulle penalità, specie dopo l'incidente innescato dallo spagnolo della Honda.

Pubblicato:

A pochissimi giorni dal primo gran premio stagionale in Portogallo è già arrivato il momento del secondo appuntamento del Motomondiale 2023. Nel fine settimana tutti in pista, infatti, in Argentina sul circuito di Termas de Rio Hondo. Un tracciato dove Pecco Bagnaia e la Ducati ci arrivano in testa alla classifica dopo la doppia vittoria, tra Sprint e gara, di Portimao.

Ducati, Bagnaia vuole fare bene a Termas

La pista argentina non ha mai portato tanta fortuna alla Ducati. Dal 2014, prima edizione del gran premio in quel di Termas, nessun pilota di Borgo Panigale è riuscito a salire sul gradino più alto del podio. Lo scorso anno è arrivata però la prima storica vittoria Aprilia con Aleix Espargaró. Per Bagnaia un’occasione d’oro questa volta per cercare di invertire la rotta.

Intervistato da Sky Sport MotoGP, Bagnaia ha parlato così dell’Argentina: “La Ducati non ha mai vinto su questa pista, eppure è un circuito che mi piace, possiamo dimostrare di essere cresciuti. Possiamo essere davanti, se riusciamo a lavorare bene. Cercheremo di partire dalle prime posizioni per essere competitivi anche nella Sprint“.

Ducati, Bagnaia vuole più chiarezza

Il campione del mondo in carica ha tutte le intenzioni di fare bene in questo fine settimana, ma di sicuro al centro dell’attenzione c’è sempre la sicurezza in pista. Ancora di più dopo l’incidente innescato da Marc Marquez a Portimao, che ha coinvolto Jorge Martin e soprattutto Miguel Oliveira. Lo spagnolo della Honda sconterà due long lap penalty nella prossima gara in cui ci sarà.

Bagnaia ha detto questo in conferenza stampa: “Dobbiamo chiedere maggiore chiarezza sul sistema delle sanzioni, non è semplice capire come vengano decise. L’anno scorso a Misano nelle libere ho rallentato perché pensavo di aver visto la bandiera a scacchi e mi sono preso una penalità di tre posizioni sulla griglia. Poi in qualifica ho trovato quattro piloti lenti in traiettoria, ma nessuno ha detto loro qualcosa”.

Ducati, Bagnaia parla di Marquez

Sulla questione Bagnaia ha tenuto così a precisare: “Anche sulla sanzione di Marquez, non è facile giudicare un errore del genere, credo che dobbiamo chiedere più chiarezza. Devono essere più chiari in queste cose. Comunque, auguro sia a Marquez che a Enea Bastianini di tornare presto in pista”. A Termas mancherà infatti anche il suo nuovo compagno di squadra.

Per Pecco una doppia vittoria tra Sprint e gara non basta per iniziare a fare i calcoli: “In questo momento del campionato non possiamo ancora pensare a strategie, Maverick Viñales e Marco Bezzecchi sono molto vicini a me in classifica, devo concentrarmi su questo. È molto facile perdere punti in campionato, devo essere costante”.

MotoGP, Bagnaia è carico per l'Argentina e ha un messaggio per Marquez Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...