,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp Catalogna, favoriti: Ducati a caccia di Quartararo

Ancora con la morte di Dupasquier negli occhi e nel cuore la MotoGP fa tappa a Barcellona. Tutti contro Quartararo

Corre veloce il MotoMondiale. Back to Back per la MotoGP che corre nel fine settimana subito dopo la gara del Mugello dello scorso week purtroppo funestato dalla morte del povero Jason Dupasquier. E sarà ancora una volta la Spagna, come un mese fa a Jerez, il teatro del nuovo duello tra Fabio Quartararo e le Ducati di Bagnaia, Miller e Zarco. Ma saranno tanti, come al solito, i temi del Gran Premio di Catalogna a cominciare da una nuova prova d’appello per Valentino Rossi dopo qualche segnale di incoraggiamento delle ultime due gare.

Gran Premio di Catalogna: Quartararo favorito a Barcellona

Fuga per la vittoria. Non potrebbe non essere altrimenti per Fabio Quartararo che arriva al Montmelò sulle ali dell’entusiasmo dopo aver piazzato al Mugello la terza vittoria stagionale ma soprattutto aver dato un bell’allungo nel mondiale piloti approfittando del week end difficile delle Ducati. Il francese della Yamaha è il logico favorito sulla pista spagnola tanto che gli esperti di Libero Gioco lo danno come quota a 2,75.

MotoGP: Ducati chiamata al riscatto in Spagna

Le Desmosedici in casa, al Mugello, si sono presi una domenica di ferie. Dopo le due vittorie di Miller a LeMans e a Jerez, i ducatisti hanno dovuto mettere i piedi per terra. Nemmeno un podio in Toscana e la caduta di Bagnaia che pesa sulla classifica di Pecco. Eppure il nostro miglior pilota del momento è accreditato di una buona quota, 5,50, seconda sola a quella di Quartararo. Meglio di quella del compagno di scuderia Jack Miller, 7,50, pure lui atteso al riscatto dopo il 6° posto di domenica scorsa. Appena più indietro Zarco, quotato a 7,50 dagli esperti di Libero Gioco, ma sicuramente in fiducia dopo l’annuncio di Ducati della riconferma con tanto di moto ufficiale nel 2022.

Motomondiale Gp Catalogna: gli altri favoriti, Mir e non solo

Finalmente sui livelli del titolo conquistato lo scorso anno, il campione in carica, Joan Mir dopo il podio conquistato al Mugello vuole ripetersi se non fare meglio. Le quote danno fiducia a lui e alla sua Suzuki: 7,50 al pari di Miller e dell’altra Yamaha, quella del desaparecido Maverick Vinales che si è smarrito dopo la vittoria inaugurale in Qatar e a cui la scuderia ha deciso di sostituire il capo tecnico Esteban Garcia Amoedo, che ha accettato di comune accordo. Il suo posto sarà preso da Silvano Galbusera, che fa così il suo rientro in squadra dal test team. Basterà?

MotoGP Catalogna: Marquez, Morbidelli e Rossi alla ricerca del guizzo

Li stiamo aspettando dall’inizio del Mondiale. Sono gli assenti ingiustificati di questo campionato. Per un motivo o per un altro. Due cadute consecutive per Marc Marquez, oramai alla perenne ricerca di se stesso, finora vana, e l’andare giù per terra non fa sicuramente bene al morale e al fisico. Quota da Libero Gioco: 15,00. Più fiducia in Franco Morbidelli, dato a 10,00 ma lontano dagli standard 2020, anche sfortunato per di più. Da Valentino Rossi, quotato a 30,00 non ci si aspetta certo la vittoria, ma almeno un altro segnale di miglioramento verso il ritorno alla competitività di un tempo dopo l’11° posto di LeMans e il 10° del Mugello.

Guarda il GP di Catalunya su DAZN

SPORTEVAI | 04-06-2021 08:00

MotoGp Catalogna, favoriti: Ducati a caccia di Quartararo Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...