,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp, Jorge Lorenzo spietato con Valentino Rossi

L'ex centauro maiorchino parla del suo futuro e dice la sua sulle possibilità di vittoria del Dottore.

Valentino Rossi difficilmente tornerà a lottare per la vittoria in MotoGp. O almeno così crede uno dei suoi grandi rivali, Jorge Lorenzo, fresco di ritiro, che in un'intervista all'emittente austriaca Servus Tv spiega perché non pensa che il Dottore possa ancora puntare al Mondiale: "Marc ha vinto il Mondiale in sei degli ultimi sette anni, a volte senza avere la migliore moto. Ora stanno arrivando piloti giovani, come Quartararo e Vinales. Valentino Rossi resta sempre lì davanti, ma gli manca quell’ultimo spunto di velocità che i piloti più giovani hanno a 22 anni".

L'ex centauro maiorchino ha rivelato che resterà nel paddock: "Sarò sicuramente di nuovo nel paddock. Presto dirò qualcosa. Ho viaggiato per 17 anni e ho sempre alloggiato negli stessi hotel. Mi sono sempre visto come una persona felice. Ma se hai la possibilità di vivere senza pressione, sei felice di farlo".

Improbabile un suo ritorno in pista: Lorenzo spiegherà quale sarà il suo ruolo nei prossimi mesi. Intanto ora si gode la sua pensione d'oro. 

"Sono stato a Bali, ora sto davvero bene. Inizialmente ho prenotato un biglietto di sola andata, ma sono dovuto tornare indietro a causa di alcuni impegni", le sue parole.

Sull'addio di Lorenzo ha parlato in una recente intervista anche Marc Marquez: "Alla fine il Jorge che ho in mente, che tutti hanno in mente, è il cinque volte campione del mondo. Jorge non meritava di congedarsi così, questa stagione non riflette la sua grande carriera e ciò che ha significato per il motociclismo".

SPORTAL.IT | 18-12-2019 10:08

MotoGp, Jorge Lorenzo spietato con Valentino Rossi Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...