Virgilio Sport

Mourinho fa arrabbiare interisti e juventini

Le dichiarazioni dell’ex tecnico nerazzurro hanno scaldato i social 

Pubblicato:

Josè Mourinho è un idolo assoluto per il mondo Inter, ma ciò non vuol dire che lo Special One sia esente da critiche da parte dei suoi vecchi tifosi. Stavolta a far discutere sono state le parole di Mou nei confronti di Zlatan Ibrahimovic, grande ex oggi al Milan e dunque nemico numero uno del pubblico nerazzurro. 

“Vincere la Champions vuol dire fare la storia – ha detto Mou, coach del Tottenham, in conferenza stampa – , ma ci sono grandi tecnici e giocatori che non l’hanno vinta. Per me il giocatore più incredibile degli ultimi 20 anni è Ibrahimovic. È ancora un giocatore fantastico nonostante abbia 39 anni e non sia mai riuscito a vincere la Champions”. 

Interisti arrabbiati con il loro idolo

Sui social, gli interisti non hanno preso bene l’elogio di Mou a un milanista. “Non ci credo che ha rilasciato queste parole: è un fake”, scrive Mauro su una delle pagine Facebook dedicate all’Inter. “Mou lo stima talmente tanto che gli ha dato la buonuscita e noi abbiamo vinto tutto…”, scrive Claudio ricordando la cessione di Ibra dall’Inter al Barcellona che permise l’arrivo in nerazzurro di Eto’o, uno degli eroi del triplete del 2010. 

Antonio, però, lo corregge: “Andò via lui, Ibra voleva vincere la Champions con il Barcellona. Fosse stato per Mou lo avrebbe tenuto”. “Si infatti con lui al Manchester United andò tutto bene, all’Inter andò via e fu triplete”, aggiunge Luca, ricordando le scintille tra Mourinho e Ibra quando entrambi erano ai Red Devils. 

Per gli juventini Ronaldo meglio di Ibra

Ma gli interisti non sono stati i soli a essere irritati dalle parole di Mourinho: per molti tifosi della Juventus lo Special One s’è macchiato di peccato di lesa maestà nei confronti di Cristiano Ronaldo, da loro ritenuto il miglior giocatore degli ultimi 20 anni. “Ibra gioca da fermo da sempre, Ronaldo no”, il commento di DperDelPiero su Twitter. “Cmq Ibrahimovic a Ronaldo pulirà sempre e comunque gli scarpini”, chiosa Gianluca. “Il livello di Cristiano Ronaldo non verrà mai raggiunto da Ibrahimovic.., e dico mai”, la conclusione di Gabry.

Mourinho fa arrabbiare interisti e juventini

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...