Virgilio Sport

Nadia Nadim rompe il silenzio sull'improvviso abbandono dello studio durante Danimarca-Tunisia: la madre morta in un incidente

La campionessa ha fornito una drammatica risposta sulla sua assenza dallo studio tv, rivelando il grave lutto che l'ha colpita su Instagram in un messaggio commovente

Pubblicato:

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Nadia Nadim rompe il silenzio sull'improvviso abbandono dello studio durante Danimarca-Tunisia: la madre morta in un incidente Fonte: ANSA

La sua decisione di abbandonare il programma televisivo a cui stava prendendo parte aveva destato immediatamente interrogativi sulle ragioni. Nadia Nadim, ambasciatrice Onu considerata una delle sportive più influenti al mondo secondo Forbes e fresca laureata in medicina, pronta ad unirsi a Medici senza Frontiere, era uno dei volti del canale televisivo britannico ITV chiamato a commentare la sfida tra Danimarca e Tunisia, appuntamento dei Mondiali in Qatar. Improvvisamente, l’icona del calcio femminile mondiale è scomparsa dallo studio senza che venissero forniti dettagli.

Particolari, spiegazioni che nella loro drammaticità sono stati poi forniti dalla stessa campionessa, colpita da una autentica tragedia.

Nadia Nadim pubblica un post: sua madre morta in un incidente

A 24 ore circa dall’avvenimento, Nadia Nadim ha rivelato il dramma che ha colpito lei e la sua famiglia già così provata dalla terribile morte del padre, in Afghanistan, per mano dei talebani: purtroppo la campionessa chiamata a commentare la prima gara del suo Paese nella Coppa del Mondo ha dovuto lasciare lo studio per via di un gravissimo incidente stradale che ha coinvolto sua madre.

Il commento dell’atteso debutto della Danimarca contro la Tunisia è dunque avvenuto senza il suo supporto dal punto di vista tecnico, almeno da studio.

Con un post pubblicato sul proprio profilo Instagram, Nadia Nadim ha condiviso la tragedia che l’ha travolta mentre era in corso la diretta televisiva: sua madre è stata travolta da un camion mentre rientrava a casa dalla palestra.

“Le parole non possono descrivere quello che sto provando. Ho perso la persona più importante della mia vita ed è successo in modo improvviso e inaspettato. Aveva solo 57 anni”, ha scritto la campionessa di origine afgana che ha fatto della sua storia umana di fatica e riscatto un esempio.

La decisione di Nadia Nadim di interrompere la diretta

Il lutto così imprevedibile e terribile che ha prostrato Nadia e la sua famiglia ha segnato la campionessa, che ha militato anche nel PSG e vestito la maglia della nazionale femminile danese, che ha reagito come ha potuto, come ha sentito di fare nel momento della diretta televisiva.

Ha deciso di andare, di abbandonare quello studio e di raggiungere subito il luogo per essere vicino alla mamma. E di interrompere la sua partecipazione in studio, dopo aver appreso quanto accaduto: a distanza di un giorno, quando lo ha ritenuto opportuno, corretto e forse ha trovato il modo di esprimersi sulla sua perdita ha maturato la convinzione che fosse maturato il tempo di rompere il silenzio.

Il ricordo della mamma morta: la forza e la lotta

Il suo ricordo, nel post citato, è struggente ma di estrema forza come quella intensa che ha sempre spinto sua madre negli anni più complicati della sua esistenza:

“Era una guerriera che aveva combattuto per ogni centimetro della sua vita. Non mi ha dato la vita una ma due volte, e tutto ciò che sono è grazie a lei. Ho perso la mia casa e so che niente sarà mai più lo stesso. La vita è ingiusta e non capisco perché lei e perché in questo modo. Ti amo e ti rivedrò” ha difatti chiosato Nadia.

Indirettamente la campionessa di calcio femminile ha fornito una risposta, indirettamente, a quei telespettatori che ne hanno ammirato la lucida analisi, l’onestà intellettuale che ha sempre messo nel suo lavoro di commentatrice.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...