Virgilio Sport

Inter, addio imminente a Nainggolan: resta in serie A

Più vicino il via libera al trasferimento.

Pubblicato:

Radja Nainggolan è sempre più vicino alla Fiorentina. L’accordo tra l’Inter e i viola è in dirittura d’arrivo: secondo quanto riferisce Sky i due club hanno raggiunto l’intesa sulla formula del trasferimento in prestito. Gigliati e nerazzurri stanno ora discutendo sull’ingaggio del giocatore, si aspetta l’ultimo via libera da parte del Ninja.

Secondo quanto riportato da La Nazione, mercoledì sera il centrocampista belga ha cenato in un noto ristorante a San Frediano, nel centro del capoluogo toscano: un altro indizio sulla chiusura imminente dell’affare.

L’ex giocatore della Roma, reduce da un anno negativo a Milano, è stato tagliato da Antonio Conte per motivazioni tecniche e disciplinari, e Beppe Marotta, nel giorno della presentazione del mister salentino, era stato chiaro, accostando Nainggolan allo stesso Mauro Icardi, da tempo separato in casa nel club nerazzurro.

Nella scorsa estate Nainggolan fu il fiore all’occhiello della campagna acquisti: per prenderlo l’Inter spese in tutto 38 milioni di euro, compreso il cartellino della giovane promessa Nicolò Zaniolo, che sarebbe poi esploso nella Città Eterna. A causa di una serie di infortuni iniziali il belga non si è mai ambientato e i vari problemi disciplinari e le multe hanno fatto il resto, spingendo Suning a farne a meno.

In un primo momento Nainggolan aveva espresso il desiderio di tornare a Cagliari, soprattutto per questioni familiari. Ma l’opportunità della Fiorentina, presentatasi negli ultimi giorni, sembra avergli fatto cambiare definitivamente idea. L’affare è vicino alla chiusura ma va trovato ancora un compromesso sull’ingaggio del giocatore: Nainggolan percepisce 4 milioni di euro e i gigliati chiedono che Marotta si accolli almeno 2 milioni.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...