Virgilio Sport

Napoli da record, Spalletti gode e fa chiarezza sulle condizioni di Osimhen

L'attaccante nigeriano è uscito dolorante nel secondo tempo della partita contro il Sassuolo

17-02-2023 23:39

Il Napoli di Luciano Spalletti vola a +18 sull’Inter dopo la vittoria contro il Sassuolo a Reggio Emilia, che ha messo ancora in evidenza la forza delle sue stelle Victor Osimhen e Khvicha Kvaratskhelia.

In particolare l’attaccante nigeriano è diventato il primo giocatore del Napoli nell’era dei tre punti a vittoria a trovare il gol per sette partite di fila in Serie A. Il capocannoniere del campionato (18 gol) è uscito nel finale del secondo tempo per un fastidio muscolare: subito dopo il match il tecnico Spalletti ha fatto chiarezza rassicurando i tifosi.

Spalletti: “Osimhen? Solo stanchezza, non si risparmia mai”

“Per come abbiamo valutato lì sul posto non sembra nulla di particolare, solo un po’ di stanchezza perché lui non riesce a risparmiarsi – ha spiegato l’allenatore toscano -. Quando ha questa voglia di saltare addosso allunga e fa questi strappi che non si sa dove finisce”.

“Dice che non ce la fa quasi più e fa due metri, poi quei due metri diventano duecento perché va dietro a tutti. Ora i medici stanno approfondendo, ma non dovrebbe essere nulla di particolare”.

Spalletti: “Piano con i paragoni, stiamo calmi”

Il Napoli ha vinto la diciottesima partita sulle ultime diciannove in campionato, l’euforia dell’ambiente è alle stelle ma Spalletti predica calma: “Bisogna andarci piano con quelli che sono i paragoni, perché diventa un problema. Bisogna stare calmi, molto calmi. Dobbiamo fare bene le cose che sappiamo fare. La riaggressione l’hanno fatta molto bene, hanno forza nello strappare la palla all’avversario: grande prestazione da un punto di vista di analisi in generale”.

“Le ultime partite le abbiamo vinte, ma c’era stata meno qualità. Stasera invece nel possesso, nella gestione delle fasi, nell’essere squadre in tutte le cose mi è sembrata superiore alle ultime”.

Spalletti: “L’Eintracht? Loro hanno più esperienza di noi”

Spalletti alza la guarda in vista del match di Champions League contro l’Eintracht Francoforte: “E’ una squadra forte, fortissima, che ha calciatori velocissimi e ripiega bene col 5-4-1, riattaccando poi gli spazi con velocità e con gente tecnica. E’ una squadra abituata a giocare per la singola partita, vuol dire che è più abituata di noi a giocare per il dentro o fuori: l’anno scorso si è fatta un’esperienza, giocando la finale d’Europa League. Ed è un po’ quello che stiamo provando a fare noi”.

“L’atteggiamento di affrontare tutte le partite come una singola partita ci abitua ad essere sempre con la mentalità giusta nelle gare da dentro o fuori”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...