Virgilio Sport

Napoli, è l'ora dei rimpianti: Ci servivano due come loro

Il brillante esordio in Premier League dell'Everton di Ancelotti genera discussioni tra i tifosi partenopei: Allan e James i migliori in campo.

Pubblicato:

Il Napoli è stato costretto ad annullare l’amichevole con lo Sporting per la positività al Covid-19 di tre calciatori portoghesi, la domenica calcistica dei tifosi partenopei – dunque – è stata incentrata sulla visione del match dell’Everton. La squadra guidata in panchina da Ancelotti e in campo da Allan ha debuttato in Premier League contro il Tottenham di Mourinho. E per molti tifosi azzurri è scattata l’ora dei rimpianti.

Allan migliore in campo

LEverton si è imposto 1-0 grazie alla rete di Calvert-Lewin in avvio di ripresa, ma per tutta la gara ha controllato senza troppi affanni le folate di Kane e compagni. Particolarmente positiva la prestazione dello stesso Allan, premiato al termine della gara come mvp del match. Il brasiliano, prelevato dagli inglesi per 25 milioni di euro, ha giocato da mediano nel 4-2-3-1 recuperando un’infinità di palloni e dando inizio alle veloci transizioni richieste da Ancelotti.

James, assist e giocate

L’altro giocatore a brillare tra le fila dei Toffees è stato James, proprio la stella dalla luce offuscata da tanta panchina al Real Madrid che Ancelotti avrebbe voluto portare a Napoli l’estate scorsa per illuminare il gioco della formazione partenopea. Piedi magici, cambi di campo da sogno, una capacità di accendere il gioco fuori dal comune: il colombiano ha incantato, giocando da esterno d’attacco nel 4-2-3-1 disegnato da ‘Carletto’ per il suo Everton. Proprio nel ruolo, insomma, che nel Napoli è ancora scoperto dopo la cessione di Callejon.

Tifosi Napoli: ci servivano proprio due come Allan e James

Sul web molti sostenitori azzurri hanno sottolineato l’ottimo impatto di Allan e James nel brillante esordio della squadra di Ancelotti. “E dire che noi abbiamo quasi pregato gli inglesi di portarci via Allan, preferendogli Demme”, scrive Massimiliano. “Gattuso sta provando il 4-2-3-1 e il Napoli chi ha appena ceduto? Allan, che nel ruolo sarebbe stato devastante”, sottolinea Gennaro. “Con James a Napoli sarebbe stata tutt’altra musica, altro che passaggi, passaggini e tiki-taka”, rimarca Edoardo. E Angelo rivaluta pure Ancelotti: “Lo hanno crocifisso ed è stato mandato via per una rivolta dei calciatori che, più che contro di lui, era contro la proprietà”.

 

Napoli, è l'ora dei rimpianti: Ci servivano due come loro Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...