Virgilio Sport

Napoli-Juve, rincorsa Spalletti ad Allegri diventa virale: scoppia la bufera

Dopo il 5-1 degli azzurri alla Vecchia Signora il tecnico partenopeo ha inseguito il rivale che stava andando negli spogliatoi ignorandolo

14-01-2023 10:20

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

La partita è appena finita. Il Maradona è una bolgia: il pubblico canta e balla assieme alla squadra sulle note di Funiculì, funiculà. Il Napoli ha appena travolto la Juventus per 5-1 dando una dimostrazione di forza, classe e superiorità. Le telecamere si soffermano su Luciano Spalletti che si alza velocemente dalla panchina e va in…pressing su Allegri. Lo insegue con la mano tesa per diversi metri mentre il tecnico della Juve non lo vede o finge di non vederlo, diretto negli spogliatoi a metabolizzare la pesante sconfitta.

Napoli-Juventus, show Spalletti-Allegri a fine gara

Allegri si dirige a passo spedito verso il tunnel, Spalletti lo tampina sempre con la mano tesa: complici alcune persone a bordocampo, l’allenatore della Juve probabilmente non si accorge del gesto. Per alcuni secondi quindi Allegri cammina mentre Spalletti, parallelo a lui, lo “insegue” sempre tendendo la mano e fissandolo. Dopo qualche metro finalmente l’allenatore della Juve si accorge del gesto di Spalletti, gli stringe la mano e gli dà anche una carezza. Una scena diventata virale sul web.

Napoli-Juventus, per i tifosi bianconeri è stata una sceneggiata

Fioccano i commenti, per gli juventini a sbagliare è stato Spalletti: “Spalletti perfetto allenatore del Napoli, tipica “sceneggiata napoletana”, una macchietta. Allegri ha risposto con grande classe. Poteva dargli la mano anche dopo. Ma doveva fare la sceneggiata. Bisogna saper vincere” oppure: “Ma che sceneggiata. Si conoscono stimano e non han frizioni. Lo vedi andar via scuro in volto e fai sta sceneggiata con il risultato che lo fai passare per arrogante che non saluta. Hanno tutto il tempo dopo di salutarsi”

C’è chi ricorda. “Allegri SEMPRE va dritto nel tunnel comunque bisogna dire le cose come stanno però” o anche: “Che uno dopo 5 pappine non pensi a stringere una mano ci sta, ma si dimostra un gran maleducato. Chi ha appena fatto 5 pappine all’avversario pensi immediatamente a “congratularsi” con il perdente facendo questa sceneggiata dimostra di essere un pagliaccio. Cultura sportiva zero”

Napoli-Juventus, per i napoletani Allegri non sa perdere

Il web è scatenato: “Persona pessima Allegri. Omuncolo piccolo piccolo” o anche: “Chapeau a Spalletti, lo dice uno juventino! Allegri presuntuoso e arrogante, spero lo caccino” e poi: “Chi non sa perdere e chi non sa vincere” o anche: “Allegri non si degna nemmeno di fermarsi e salutare come si deve? ok la sconfitta ma la partita è finita”, oppure: “Allegri che va via senza stringere la mano al mister avversario è una dimostrazione di presunzione arroganza e antisportività, fa bene Spalletti a seguirlo e a ridicolizzarlo…” e infine: “Nella testa di Allegri: fingiti morto, fingiti morto!!”.

Napoli-Juve, rincorsa Spalletti ad Allegri diventa virale: scoppia la bufera Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Cagliari - Napoli
Lecce - Inter
Milan - Atalanta
SERIE B:
Modena - Spezia

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...