Virgilio Sport

Napoli, Lavezzi in ospedale in Uruguay: la stampa parla di accoltellamento, la famiglia di incidente

L’ex giocatore del Napoli, Ezequiel Lavezzi, è ricovero in ospedale a Punta del Este in Uruguay: la polizia locale investiga sull’accaduto. Per il “Pocho” ferita all’addome e una frattura della clavicola

20-12-2023 18:06

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Momenti di paura per il Pocho Lavezzi. L’ex giocatore di Napoli e PSG è infatti ricovero all’ospedale Cantegrill di Punta del Este al seguito di un incidente avvenuto nella sua casa di Josè Ignacio in Uruguay, ma sulla dinamica dell’incidente stesso ci sono delle teorie discordanti.

Lavezzi: la prima versione

Le prime notizie che sono arrivate dal Sud America riferivano che Lavezzi è arrivato all’ospedale con una “ferita da arma da taglio all’addome e una frattura alla parte alta della clavicola”. I titoli dei giornali locali riferiscono che le ferite sono dovute ad un possibile accoltellamento. La polizia di Maldonado, arrivata per prima sul posto, però parla solo di una ferita alla scapola ma continua ad indagare sull’accaduto.

Le condizioni del Pocho

Il giocatore argentino è ricoverato nella stessa clinica dove è stato anche Diego Armando Maradona nel 2000. Da parte dell’ospedale però non è arrivata nessuna comunicazione sulle condizioni dell’ex calciatore, ora 38enne. L’argentino dovrebbe comunque in buone condizioni generali e non ci sono grandi preoccupazioni.

Le prime ricostruzioni

Ancora molto incerte sia le condizioni attuali dell’ex giocatore che a dinamica del suo incidente. L’episodio sarebbe avvenuto nelle prime ore di martedì mattina nella casa di José Ignacio, località balneare uruguaiana, mentre era in corso una festa in famiglia e nelle prime ricostruzioni si parla subito di accoltellamento a seguito di una lite.

Alle 5 del mattino la polizia arriva in seguito ad una chiamata di emergenza con il giocatore che riporta “una frattura alla scapola” secondo quanto asseriscono le forze dell’ordine.

Il quotidiano locale “El Observador” però scrive che l’ex giocatore del Napoli è stato accoltellato nel corso di una discussione in famiglia e che l’intera lite sarebbe nata per una questione di soldi.

La versione della famiglia

La famiglia di Ezequiel però ha una versione diversa e nelle ultime ore alcuni dei sui familiari avrebbe contattato i media per far saper che si è trattato semplicemente di un incidente domestico con il giocatore che nel tentativo di cambiare una lampadina sarebbe caduto rovinosamente sbattendo contro un mobile e procurandosi la frattura della clavicola, con la ferita all’addome che sarebbe solo superficiale e conseguenza della caduta stessa.

Lavezzi, Cavani e Hamsik: il trio del primo Mazzarri

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...