Virgilio Sport

Napoli nel segno di Osimhen, ma due ombre spaventano i tifosi

Frosinone vs Napoli apre il campionato con un dubbio calcio di rigore al 5'. Tifosi in subbuglio sui social anche per le parole di Osimhen

20-08-2023 11:04

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

L’attesa è terminata e il calcio d’inizio della Serie A è finalmente arrivato con Frosinone-Napoli, ma già dopo soli otto minuti dall’inizio del match al Benito Stirpe, il campo, gli spalti e i social si sono infiammati dopo l’episodio del calcio di rigore assegnato al Frosinone: Cajuste contrasta Baez in area, VAR conferma la decisione dell’arbitro. Tifosi in subbuglio sui social per il rigore dubbio e le parole di Osimhen a fine gara.

Victor Osimhen, il bomber del vecchio e nuovo Napoli di Garcia

E’ lui l’uomo in più del Napoli, fa tutta la differenza del mondo averlo oppure no. Il Napoli attualmente è riuscito a trattenere Osimhen e non venderlo e già dalla prima giornata di campionato il nigeriano si è riconfermato fuoriclasse con una grandissima doppietta.

Sia sul filo del fuorigioco che con le sue cannonate, Osimhen già fa ricordare i gol che segnò lo scorso anno nel Napoli da scudetto di Spalletti. Con Garcia ha già messo la quarta dalla primissima giornata di campionato, mostrandosi l’anello di congiunzione, il leader e il trascinatore tra il vecchio e nuovo Napoli. Garcia però non è ancora del tutto soddisfatto e gli chiede un’ulteriore sforzo: tornare di più in fase difensiva per aiutare la squadra. Questa sarà la chiave tattica chiesta dal tecnico francese per rendere Osimhen completo in tutto.

Osimhen rompe il silenzio : “Sto negoziando con De Laurentiis”

Non si risolve ancora la questione del rinnovo di Osimhen. Dopo le voci di mercato che l’hanno accostato in Arabia Saudita, il presidente del Napoli ADL non ha ancora raggiunto l’intesa con l’agente del calciatore Calenda e ha deciso di proseguire, al momento, senza ulteriori ritocchi. Osimhen, dopo la doppietta di ieri sera al Frosinone, esce allo scoperto rompendo il silenzio facendo preoccupare i tifosi del Napoli:

“Sono molto contento per la prestazione di oggi. Rinnovo? Ci sono state tante speculazioni ma qui il presidente è il capo. Quello che posso dire è che stiamo negoziando ma che il tutto si vedrà alla fine del mercato. Al momento sono un giocatore del Napoli e sono concentrato sulla mia squadra“, ha poi continuato il nigeriano prima delle battute finali dell’intervista. “Garcia mi ha paragonato a Ronaldo? Mi fa piacere che il mister abbia riposto tutta questa fiducia in me, ma io sono solo un membro di uno splendido gruppo. Tutti siamo fondamentali per la squadra, da Di Lorenzo a Mario Rui e Meret”.

Tifosi furiosi sui social al rigore ‘dubbio’: “E’ la penale di Spalletti”

La decisione dell’arbitro ha scatenato subito un’ondata di proteste da parte dei giocatori e dei tifosi del Napoli, che si sono mostrati visibilmente scontenti della scelta arbitrale. Ma la rabbia non è rimasta confinata solo al campo: anche sui social, in pochissimi minuti, si è scatenata una vera e propria tempesta di commenti. Alcuni dei quali alludono anche all’episodio tra Spalletti-ADL, dopo il duro comunicato del presidente del Napoli contro la FIGC.

C’è chi scrive: “Sul rigore per il Frosinone, io ho visto spinta (e quindi fallo) su Osimhen, letteralmente travolto, prima dell’intervento di Cajuste. Non era punizione per il Napoli? E il giallo ad Oliveira?” e poi: “Come il rigore dato al Frosinone ( prende la palla ) e non dato al Napoli ( zielu si butta x non tirare ) …ma siamo talmente illegali in italia che neppure Gravina ci può pensare” e anche: “E’ solo l’inizio di quello che passerà il Napoli dopo il durissimo comunicato di De Laurentiis contro Gravina, ora la pagheremo cara e amara”.

Poi però ci sono i commenti alle parole di Osimhen: ” “Ma Osimhen che nel post partita dice che stanno “ancora” discutendo del rinnovo??? Non era cosa fatta il rinnovo??” e anche: “Pensatela come volete, ma senza Osimhen il Napoli non avrebbe vinto a Frosinone . È un topplayer assoluto. Bravo De Laurentiis a non cederlo!” e infine: “Le sue parole non sono state molto rassicuranti, speriamo bene”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...