Virgilio Sport

Napoli, Osimhen è di nuovo un caso: l’infortunio e la lite con la sorella, è bufera

Il bomber al centro di un controverso caso per l'arresto della sorella in Nigeria a causa di commissioni in ballo, tifosi preoccupati per l'infortunio

15-10-2023 13:30

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Non c’è ancora pace per Osimhen: dalla polemica Tik Tok con il Napoli ad oggi è successo di tutto: il rapporto ancora teso con Garcia, il suo recente infortunio in nazionale e ora anche l’arresto della sorella in Nigeria da parte del DSS (servizio di sicurezza nazionale nigeriano) hanno scatenato l’inferno. Secondo le affermazioni del cognato di Osimhen, Osita Okolo, questa vicenda sarebbe legata a una vecchia disputa economica risalente al trasferimento del giocatore dal Lille al Napoli.

Il cognato di Osimhen lo accusa di aver fatto picchiare sua sorella

Osita Okolo ha reso pubbliche queste accuse tramite il suo profilo Twitter, sostenendo che il DSS avrebbe arrestato sua moglie, la sorella del calciatore, presso la loro residenza, portandola via con la forza. La motivazione di tale arresto sembrerebbe essere un contenzioso legale tra Osimhen e il suo cognato Okolo.

Quest’ultimo sostiene di non aver ricevuto le commissioni promesse in relazione al trasferimento del centravanti nigeriano al Napoli, in quanto membro del suo entourage. L’accaduto ha scatenato una vasta attenzione mediatica, ma al momento molti dettagli rimangono avvolti nel mistero.

Il messaggio via social contro Osimhen è da brividi: “Tu sei malvagio Victor! Tutto quello che ho chiesto è “restituiscimi la mia commissione”. E tu hai inviato la polizia nigeriana a picchiare, molestare, schiaffeggiare e spogliare mia moglie nuda per le strade della Nigeria. Pagherai per questo.”

L’infortunio di Osimhen con la nazionale nigeriana

Parallelamente a questa controversia, Victor Osimhen ha subito un infortunio durante la sua ultima apparizione con la maglia della Nigeria nell’amichevole terminata 2-2 contro l’Arabia Saudita. Il suo stato di salute è attualmente incerto, e i dirigenti della squadra nazionale stanno collaborando con il Napoli per fornire aggiornamenti sulla condizione del giocatore.

Il CT della Nigeria, José Peseiro, ha dichiarato che Osimhen sarà sottoposto a esami medici per valutare l’entità dell’infortunio. La sua disponibilità per le prossime partite è incerta, e la priorità è rispettare gli interessi del Napoli che lo vorrebbe in campo quanto prima.

Anche il ct della Nigeria si schiera contro il Napoli per il Tik Tok

José Peseiro, il ct della Nigeria ha anche commentato la vicenda Tik Tok che ha visto protagonista Victor Osimhen come vittima della stessa SSCN: “Un video del proprio club è la cosa peggiore. Non deve succedere. Victor era triste perché non era facile per nessuno. Se lo avesse fatto qualcuno dall’esterno, sarebbe stato diverso. Non può accadere. Non si è dato una spiegazione di quel video. Non lo ha capito. È stata una brutta cosa”.

I tifosi napoletani in ansia per Osimhen e per le scelte di Garcia

Molti dei tifosi napoletani si aspettavano una possibile ricaduta di Osimhen con la nazionale nigeriana: “È praticamente una costante. Nazionale=infortunio. Succede sempre questo a Victor, anche lo scorso anno”. C’è chi vocifera che Garcia senza Osimhen possa schierare il 4-2-3-1 con Simeone centravanti e Raspadori alle sue spalle ma non tutti la prendono serenamente.

“Nata vota sto 4-2-3-1? Chiunque ci ha provato a Napoli ha fatto male. Speriamo…” C’è anche chi si dice preoccupato della vicenda tra Osimhen e la sorella: “Adesso i tifosi hanno un altro problema, le questioni familiari del giocatore. A breve usciranno tutti sociologi”.

E ancora: “Praticamente contro la Fiorentina potrebbe essere stata l’ultima con il Napoli è un danno economico sulla futura rivendita clamorosa.” C’è poi chi prova ad essere positivo: La nota positiva é che magari possiamo vedere jack prima punta. Sto cercando di vedere il lato positivo, non biasimatemi”. E infine: “Caro presidente, non sono una persona molto scaramantica, ma per l’anno prossimo, al posto di Dimaro proporrei come tappa alternativa il campetto di Lourdes.”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...