Virgilio Sport

Napoli, Osimhen salta anche il Genoa: Mazzarri sempre più nei guai e tifosi inferociti

Slitta il rientro di Osimhen che quasi sicuramente non sarà a disposizione neppure contro il Genoa. Tifosi del Napoli sempre più sul piede di guerra: "Gli è consentito tutto"

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Niente da fare: con ogni probabilità il Napoli non avrà a disposizione Osimhen neppure per la prossima gara di campionato – delicatissima – contro il Genoa. Lo riferisce Sky: a questo punto il nigeriano rientrerà direttamente per la sfida di Champions col Barcellona. E i tifosi azzurri sono sempre più sul piede di guerra.

Napoli, slitta il rientro di Osimhen dopo la Coppa d’Africa: le ultime

Persa la finale di Coppa d’Africa contro i padroni di casa della Costa d’Avorio, Osimhen avrebbe dovuto fare ritorno a Napoli per dare il suo (prezioso come non mai di questi tempi) contributo alla causa. Ma quasi sicuramente il rientro in città non sarà così immediato. Secondo quanto riferito da Sky Sport, infatti, il centravanti ex Lille tornerà nel capoluogo campano soltanto nella giornata di venerdì o addirittura sabato stesso, giorno in cui è in programma la partita col Genoa (ore 15:00) valevole per la 25a giornata. Oggi la Nigeria è stata ricevuta e premiata ad Abuja dal Presidente Bola Tinubu per il suo percorso in coppa, quindi stasera è in programma il trasferimento a Lagos dove sarà accolta dai tifosi. Insomma: la sensazione è che Mazzarri potrà contare su Osimhen solo a partire dall’andata degli ottavi di Champions col Barcellona (mercoledì 21 febbraio).

Da quanto tempo Osimhen non gioca col Napoli e le polemiche

L’ultima volta che Osimhen ha indossato la maglia azzurra del Napoli è stata nella partita persa contro la Roma del 23 dicembre, quando – subito dopo aver firmato il rinnovo del contratto fino al 2026si era fatto espellere nei minuti finali, anticipando la sua partenza per l’Africa. Un atteggiamento, questo, che non è affatto piaciuto ai tifosi partenopei. Così come non sono piaciuti i suoi battibecchi col manager di Kvara e le sue esternazioni in merito a un futuro sempre più lontano dalle falde del Vesuvio.

Sui social monta la rabbia dei tifosi del Napoli contro Osimhen

Ancora una volta i sostenitori azzurri puntano il dito contro l’attaccante che soltanto fino a qualche mese era l’idolo del Maradona. “Se per un ammutinamento a un ritiro sono state fatte e incassate multe salate ai giocatori che via via sono andati via, per coerenza bisogna togliere qualche ‘spicciolo’ anche a questo signore, che in barba alle difficoltà della squadra pare non abbia voglia di mettersi subito a disposizione, dopo essere partito anche 10 giorni prima dell’inizio della competizione” scrive Gerardo su Facebook. “Ho la sensazione che da qui a fine anno giocherà poco e niente” aggiunge Roberto. “Lo salutiamo adesso o aspettiamo maggio?” si chiede ‘IlSantoNapoli’. “Possibile che gli sia consentito tutto?” commenta Michele. “Complimenti per l’attaccamento alla maglia della squadra che lo paga” chiosa Raffaele.

Napoli: De Laurentiis e la speranza Conte

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...