Virgilio Sport

Napoli-Sassuolo, la moviola: Focus su rosso a Laurientè e sul rigore non visto

La prova dell'arbitro Rapuano al Maradona, la gara vista ai raggi x dall'esperto di Dazn Luca Marelli

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Se anche l’anno prossimo l’arbitro Rapuano di Rimini dovesse essere designato per Napoli-Sassuolo per gli scommettitori sarà festa, facile pronosticare una partita piena di gol. Il fischietto romagnolo infatti diresse al Maradona il 6-1 per gli azzurri nella scorsa stagione e ieri ha arbitrato nel rotondo 4-0 della Spalletti band contro gli emiliani, con cui vantava già altri precedenti poco fortunati ma come se l’è cavata ieri?

Napoli-Sassuolo, Rapuano estrae il primo giallo solo al 75′

Il fischietto di Rimini non ha avuto molti grattacapi, visto anche l’esito del match. Lascia giocare molto (facendo arrabbiare Dionisi), estrae il primo giallo al 75′ per Maxime Lopez e subito dopo per Laurentiè che rimedia anche una seconda ammonizione e lascia i suoi in 10 nel finale.

Napoli-Sassuolo, per Marelli non c’è la prima ammonizione a Laurentiè

Su questo episodio si è arrabbiato molto il tecnico del Sassuolo ed aveva ragione secondo Luca Marelli. L’esperto di Dazn dice: “La prima ammonizione è sbagliata, perché c’è fallo su Lobotka ma non c’è imprudenza e neanche azione potenzialmente pericolosa perché il Sassuolo era tutto schierato. Sul secondo fallo, invece, il giallo è ineccepibile, c’è imprudenza e l’intervento è molto in ritardo.

Napoli-Sassuolo: c’era un rigore per mani di Rogerio

Un errore però è stato commesso anche ai danni del Napoli, che nel primo tempo ha reclamato un rigore per mani in area. Marelli chiarisce: “Il tocco di mano è veramente molto evidente, nel replay si vede il braccio di Rogerio larghissimo e c’è un movimento verso il pallone. Sinceramente mi difficile capire per quale motivo il Var Marini non sia intervenuto. All’arbitro un episodio del genere può sfuggire, perché i tocchi di mano sono veramente molto complessi, al Var non poteva sfuggire. C’era necessità di un on field review con calcio di rigore senza ammonizione, perché non si trattava di un tiro in porta”.

Napoli-Sassuolo, l’ironia dei tifosi azzurri

In passato Luca Marelli era sempre stato assai critico verso i rigori assegnati al Napoli, definiti “rigorini” e la sua osservazione sul rigore negato ha scatenato l’ironia dei tifosi partenopei: “Attenzione!! Attenzione!! Il buon Marelli ha detto che era evidente rigore per il Napoli!! Non è in esercitazione!! Cambio climatico importante in arrivo” e poi: “Se anche Marelli dice che è rigore netto allora la situazione è grave…”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...